in ,

Maserati Levante: altri due giorni di stop alla produzione del Suv

Il 9 e il 10 agosto prossimi lo stabilimento FCA di Mirafiori fermerà la produzione di Maserati Levante

Il 9 e il 10 agosto prossimi lo stabilimento FCA di Mirafiori si fermerà. E’ stata la Fiom a diffondere la notizia dopo aver ricevuto da Fiat Chrysler la conferma di un nuovo stop nello stabilimento FCA di Mirafiori per la produzione del Suv Maserati Levante. Ricordiamo che lo stabilimento rimarrà chiuso per ferie dal 13 al 31 agosto. Si tratta dell’ennesimo stop in questo 2018 a Mirafiori per quanto riguarda la produzione del famoso Suv della casa automobilistica del Tridente. Il fermo produttivo si è reso necessario a causa della riduzione della domanda per il veicolo dovuta ad una forte contrazione avvenuta negli scorsi mesi in Cina. 

La FIOM annuncia altri due giorni di fermo produttivo nella linea di Maserati Levante a Mirafiori

Federico Bellono, segretario provinciale della Fiom e Ugo Bolognesi, responsabile per la Fiom torinese di Mirafiori non hanno commentato positivamente la notizia. Per i due rappresentanti del sindacato si tratta dell’ennesimo segnale di una crisi che sembra ormai inarrestabile per il famoso stabilimento piemontese che nelle scorse settimane ha detto addio alla produzione di Alfa Romeo MiTo. In seguito a questa situazione è stato necessario spostare 1.052 lavoratori di Fiat Chrysler da Mirafiori a Grugliasco a causa dell’esaurimento degli ammortizzatori sociali. La crisi di Maserati Levante già evidente negli scorsi mesi non sembra arrestarsi dunque nemmeno in estate.

fca mirafiori
Maserati Levante

A questo punto la Fiom chiede l’intervento delle istituzioni al fine di avere maggiori certezze per il futuro dei dipendenti dello stabilimento piemontese di Fiat Chrysler Automobiles che ad oggi non sanno nulla di quello che sarà il loro destino in futuro nella fabbrica. Per il momento FCA infatti non ha ancora chiarito quali saranno le novità che riguarderanno questo stabilimento nei prossimi anni.