in

Fiat Chrysler: in Indiana prima clinica per i suoi dipendenti e i loro familiari

Fiat Chrysler collabora con la St. Vincent Health di Indianapolis per un nuovo centro salute e benessere per i suoi dipendenti

Fiat Chrysler Automobiles, che ha cinque stabilimenti di produzione nelle contee di Howard e di Tipton, collabora con la St. Vincent Health di Indianapolis per un nuovo centro salute e benessere per i dipendenti FCA e le loro famiglie. Il gruppo italo americano afferma di essere la prima casa automobilistica ad offrire una clinica per impiegati vicino al sito produttivo. Il “one-stop shop” è progettato per fornire assistenza a una forza lavoro in cui circa il 40% non ha un medico di base e spesso si rivolge a strutture di emergenza e di assistenza urgente per le esigenze di assistenza primaria e preventiva.

Il 30 luglio prossimo apre la prima clinica per i dipendenti di Fiat Chrysler nell’Indiana

Kathleen Neal, direttore di Integrated Health Care & Disability Director, afferma che la decisione di lanciare il centro di Kokomo deriva dall’aumento dei costi dell’assistenza sanitaria. Dice che i datori di lavoro, in particolare i grandi produttori, sono colpiti da aumenti annuali dei costi sanitari fino al 7%, che lei definisce insostenibili per gli affari.

“Abbiamo iniziato a cercare soluzioni innovative che potessero aiutarci a mantenere alta la qualità dell’assistenza sanitaria che volevamo fornire ai nostri dipendenti e alle loro famiglie”, ha dichiarato Neal a Inside Indiana Business. “Sostenere un luogo di lavoro salutare e promuovere il benessere dei nostri dipendenti e delle loro famiglie è parte integrante del successo della nostra attività”.

L’impianto da 11.000 piedi quadrati sarà inaugurato il 30 luglio prossimo. Si trova, dicono i funzionari, vicino a tutte le strutture Fiat Chrysler di Kokomo e Tipton. FCA impiega quasi 8.400 lavoratori nei suoi stabilimenti di Kokomo e Tipton. 

Fiat Chrysler

Le trasmissioni prodotte nelle contee Howard e Tipton alimentano Jeep Wrangler, Jeep Cherokee e Chrysler Pacifica Hybrid. Il fornitore di assistenza sanitaria in tutto lo stato gestisce l’ospedale St. Vincent Kokomo. Kathleen Neal, direttore di Integrated Health Care & Disability Director di Fiat Chrysler Automobiles US, afferma che la decisione di lanciare il centro a Kokomo ha portato a un aumento dei costi dell’assistenza sanitaria. 


Lascia un commento

Written by Ippolito Visconti

Ippolito per gli amici Lito, nasce a Monza la patria dei motori. Si laurea alla Bocconi in ingegneria meccanica. Appassionato di giornalismo in breve tempo scrive come Guest su noti portali Automotive Italiani ed esteri in lingua inglese. Lavora da aprile 2018 con Davinci Media dove segue accuratamente tutto il settore Automotive News. Appassionato di Motori ed in particolare di Formula 1.