in

Alfa Romeo Tonale grande protagonista alla 1000 Miglia

Il SUV del Biscione sarà la grande star della 40esima edizione della 1000 Miglia che parte tra poche ore

Alfa Romeo Tonale

Anche Alfa Romeo Tonale sarà al via della 40° edizione della rievocazione della 1000Miglia, la “corsa più bella del mondo” secondo Enzo Ferrari, che partirà da Brescia il 15 giugno e farà ritorno il 18 giugno dopo aver fatto tappa in alcune delle località più suggestive d’Italia . Metà corsa e metà avventura, la 1000 Miglia quest’anno comprenderà oltre 400 inestimabili auto d’epoca, di cui 118 dei marchi Abarth, Alfa Romeo, Fiat e Lancia, scuderia leader indiscusso del motorsport italiano.

Alla quarantesima edizione della 1000 miglia protagonista assoluto sarà Alfa Romeo Tonale

Come di consueto, l’Alfa Romeo è protagonista della manifestazione con 50 delle sue vetture ai nastri di partenza, la maggior parte di qualsiasi altro marchio. Tra questi tre modelli della collezione privata del marchio, normalmente esposti al Museo Alfa Romeo di Arese: la 6C 1500 Super Sport del 1928, la 1900 Sport Spider del 1954 e la 1900 Super Sprint del 1956.

Questi tre gioielli della collezione storica sono guidati da squadre eccezionali. Alla guida della vettura vincitrice del 2019, la 6C 1500 Super Sport, c’è la coppia plurititolata (nello sport, nella vita e nella carriera da pediatri) di Giovanni Moceri e Valeria Dicembre.

A bordo della 1900 Super Sprint, ci sono due rappresentanti della Manifattura Alfa Romeo: Francesco Pirozzi, carrozziere dello stabilimento Giambattista Vico di Pomigliano e Cristina Posta, impiegata del reparto montaggio dello stabilimento di Cassino; e, infine, Alessandro Alunni Bravi, amministratore delegato di Sauber Motorsport e la pilota e opinionista sportiva Vicki Piria, compongono la squadra che gareggia a bordo della 1900 Sport Spider.

Alfa Romeo Tonale
Alfa Romeo Tonale: il SUV del Biscione sarà la grande star della 40esima edizione della 1000 Miglia che parte tra poche ore

Come dicevamo la grande star di questa edizione della 1000 miglia sarà Alfa Romeo Tonale che dopo il successo incredibile ottenuto con il primo porte aperte nelle concessionarie del Biscione si prepara ad un nuovo bagno di pubblico durante la corsa.

Ricordiamo che le tre straordinarie e commoventi opere d’arte di Alfa Romeo appartengono alla collezione privata Heritage, il dipartimento Stellantis dedicato alla tutela e alla valorizzazione del patrimonio storico dell’Alfa Romeo. Lo spirito con cui Alfa Romeo affronta la 40° edizione della 1000 Miglia è quello che ha contraddistinto il marchio fin dalle origini. Un marchio che dal 1910 ha, nella performance e nella competizione, un tratto fondamentale del suo DNA di nobile sportività.

Ti potrebbe interessare: Alfa Romeo Tonale: con 2.500 ordini dove può arrivare il SUV del Biscione?