in

Stellantis Gliwice: ad aprile parte la produzione di furgoni

A Gliwice è tutto pronto ormai per l’avvio della produzione dei primi furgoni che dovrebbe prendere il via ad aprile

Marchi Stellantis

Arrivano importanti novità dalla Polonia per il gruppo Stellantis. Nei primi giorni di aprile infatti è prevista l’inizio della produzione in serie di furgoni nel nuovo stabilimento di Gliwice. A causa della situazione attuale nella vicina Ucraina, tuttavia, il gruppo automobilistico nato dalla fusione di Fiat Chrysler e PSA ha deciso di rinviare a data da destinarsi le previste celebrazioni per l’apertura del nuovo sito produttivo.

Ricordiamo che dopo l’inizio della produzione, lo stabilimento avrà due settimane per raggiungere il normale ritmo di lavoro. Durante questo periodo, è particolarmente importante fornire tutti i componenti necessari per evitare il rischio di interruzioni della produzione.

Nei primi giorni di aprile partirà la produzione di furgoni nel nuovo stabilimento Stellantis di Gliwice

Per l’avvio della produzione dei furgoni nel nuovo stabilimento di Stellantis non sembra ci siano al momento problemi, in quanto per questa fabbrica non ci sono componenti che arrivano dall’Ucraina. Tuttavia un problema è la carenza di personale da parte delle imprese di costruzione e montaggio, che stanno ancora lavorando nei locali del nuovo stabilimento.

Con lo scoppio della guerra, alcuni dei loro dipendenti ucraini sono partiti per il loro paese, il che ha ridotto il numero di personale fino al 30 per cento e ha portato a una riduzione del ritmo dei lavori.

Stellantis
Stellantis: a Gliwice è tutto pronto ormai per l’avvio della produzione dei primi furgoni che dovrebbe prendere il via ufficialmente nei primi giorni del prossimo mese di aprile

Ricordiamo inoltre che a proposito di Stellantis, anche lo stabilimento di Gliwice, sta partecipando ad azioni di aiuto ai profughi dall’Ucraina. In questa fabbrica, per il cui adeguamento il gruppo automobilistico ha investito una grande quantità di denaro, saranno prodotti veicoli commerciali leggeri quali Peugeot Boxer, Citroën Jumper, Opel Movano e Fiat Ducato. A regime, la produzione di questa fabbrica, dove fino allo scorso anno si produceva Opel Astra, dovrebbe garantire fino a 100 mila veicoli all’anno.

Ti potrebbe interessare: Geotab e Free2Move sviluppano una soluzione telematica integrata per i veicoli Stellantis