in

Alfa Romeo Stelvio 2019: in arrivo il modello RWD più economico e leggero?

La prossima generazione del SUV potrebbe essere offerto anche in versione RWD, secondo Car and Driver

Alfa Romeo Stelvio 2019 RWD

Il primo SUV del Biscione, l’Alfa Romeo Stelvio, ha debuttato soltanto con trazione integrale. Mentre la vettura entra nel suo secondo anno di produzione, la casa automobilistica italiana vorrebbe effettuare un solo cambiamento sulla nuova generazione. Secondo quanto dichiarato da Car and Driver, Alfa Romeo proporrà lo Stelvio MY 2019 anche con trazione posteriore.

L’aggiunta della trazione posteriore permetterà al SUV di risparmiare peso e di abbassare il suo prezzo di vendita. In particolare, Car and Driver sostiene che l’Alfa Romeo Stelvio 2019 avrà circa 45 kg di peso in meno e costerà 2000 dollari in meno. La presenza della trazione posteriore, inoltre, dovrebbe essere identificata sul primo SUV della casa automobilistica milanese attraverso il logo Q2 mentre il Q4 resterà sulle versioni con la integrale.

Alfa Romeo Stelvio 2019 RWD

Alfa Romeo Stelvio: il MY 2019 potrebbe essere proposto in una variante RWD più economica

Vogliamo comunque precisare che la diminuzione del peso non si tradurrà in un aumento delle performance. Infatti, il motore turbo benzina a 4 cilindri da 2 litri sarà presente anche sul model year 2019 e continuerà a proporre 280 CV e 400 nm di coppia massima. Un’altra caratteristica rimasta invariata sulla prossima generazione dello Sport Utility Vehicle del Biscione è la trasmissione automatica a 8 velocità.

Coloro che opteranno per lo Stelvio RWD otterranno l’allestimento Sport da 1800 dollari che include pedali in alluminio, pinze freno colorate, cerchi da 19″, sistema di infotainment con display da 8.8 pollici, tecnologie di assistenza alla guida e altro ancora.

Se cercate qualcosa con un maggiore equipaggiamento allora dovrete optare per il modello AWD. L’aggiunta del più economico Alfa Romeo Stelvio RWD permetterà al Biscione di conquistare un pubblico più ampio e tutti quegli automobilisti a cui piace la dinamica di guida RWD. Sarebbe bello anche vedere il sistema espandersi su tutta la lineup del SUV, fra cui la variante Quadrifoglio.