in ,

Ram 1500: il vecchio modello continuerà ad essere offerto insieme alla nuova generazione

Il vecchio Ram 1500 nonostante l’arrivo della nuova generazione continuerà ad essere venduto nel 2018 ad un prezzo più basso

La Ram 1500 Classic sarà offerta insieme al nuovo modello DT per tutto il 2018. Si tratta di una decisione simile a quella che Jeep ha attuato con la nuova Wrangler mantenendo in vendita ancora per qualche tempo il precedente modello.

Scegliere la versione precedente del pick up potrebbe rivelarsi l’acquisto più saggio per chi dispone di un budget limitato. Per Fiat Chrysler invece questa è l’occasione per eliminare le rimanenze offrendo i veicoli ad un prezzo più basso rispetto a quello previsto per la nuova generazione. 

La vecchia versione del Pick Up Ram 1500 sarà venduta per tutto il 2018 insieme alla nuova generazione

Sebbene Ram abbia ridotto significativamente la quantità di versioni disponibili per la precedente generazione di Ram 1500 Classic, ci sono ancora diversi modi in cui gli acquirenti possono personalizzare i loro pick up. Non è stato per il momento ancora ufficializzato quello che sarà il prezzo di partenza per acquistare il vecchio Pick Up.

Ricordiamo che Ram metterà in vendita in Nord America il suo nuovo Ram 1500 a partire dal quarto trimestre dell’anno e produrrà il veicolo presso lo stabilimento  di Warren nel Michigan, mentre alcune delle versioni verranno assemblate in Messico presso lo stabilimento di assemblaggio di Saltillo.

 La mossa è rivolta soprattutto alle flotte aziendali e ai clienti con un budget limitato. Per quegli acquirenti attenti ai costi, acquistare la vecchia versione piuttosto che un nuovo Ram 1500 potrebbe essere una decisione molto sensata. 

Mike Manley, Head of Ram Brand di FCA ha dichiarato: “Mentre lanciamo la nuovissima Ram 1500, non volevamo allontanarci da una parte fondamentale del mercato degli autocarri leggeri: Ram continuerà a produrre il vecchio 1500 rivolgendoci a imprese e clienti dal budget ridotto.