in

Lancia Ypsilon è la più venduta del suo segmento nel 2021

È stata la seconda auto più venduta in Italia

Il 2021 è stato un altro anno record per la Lancia Ypsilon. Dopo quattro generazioni, oltre 3 milioni di unità vendute (di cui più di 2 milioni riservate alle donne), oltre 35 serie speciali, la fashion city car si conferma leader nel suo segmento in Italia e rimane la seconda vettura più venduta in assoluto del mercato.

Con 43.735 immatricolazioni registrate nel 2021, in crescita di quasi il 2% rispetto al 2020, la Ypsilon continua a dominare il segmento B, confermandosi, per il terzo anno consecutivo, come la vettura più venduta della sua categoria, nonché la seconda auto più venduta in assoluto nel mercato.

Lancia Ypsilon Alberta Ferretti
Lancia Ypsilon Alberta Ferretti

Lancia Ypsilon: quasi 44.000 unità vendute in Italia in tutto il 2021

La Lancia Ypsilon è la Lancia dei record e il segreto del grande amore della gente per quest’auto sta nella capacità di mantenersi rilevante, riuscendo sempre a rispondere alle nuove esigenze dei suoi clienti, sia in termini di tecnologia, di sicurezza di stile e sostenibilità.

Con il model year 2021 appena lanciato, la Ypsilon si è presentata con nuovo look, nuovi allestimenti e una gamma di motori rinnovata, a cominciare dal nuovo Firefly a tre cilindri con tecnologia mild hybrid abbinato a un propulsore elettrico da 12V e a una batteria che permette di ridurre i consumi e le emissioni CO2.

lancia-ypsilon-2021-01_03

La Lancia Ypsilon è anche l’auto più amata dalle donne italiane, essendo oltre 2 milioni le donne italiane che l’hanno scelta, grazie anche a partnership importanti come la più recente con Alberta Ferretti. Nel 1985, la Lancia Ypsilon fu la prima utilitaria a portare stile ed eleganza nel segmento delle piccole cittadine, essendo concepita come la prima auto di design in questo segmento. Parliamo di un veicolo da città, elegante, femminile e alla moda.

La Ypsilon viene definita fin da subito come piccola ammiraglia grazie all’offerta di contenuti precedentemente riservati a vetture di classe superiore, specialmente all’interno dell’abitacolo. Esempi sono gli interni in alcantara, il tetto apribile in cristallo e gli alzacristalli elettrici. La vettura del marchio torinese è nata come un’auto di tutti i giorni con quel tocco di italianità e di gusto per le cose belle e ben fatte, mescolato con un pizzico di artigianalità, tipico del nostro Bel Paese.

Negli anni, le diverse serie speciali con cui Lancia Ypsilon si è presentata sul mercato hanno infatti raccontato uno stile che racchiude in un unico abito tanti differenti aspetti dell’universo femminile, ma con alcuni fattori comuni: eleganza, italianità, innovazione e sostenibilità.

Lancia Ypsilon Alberta Ferretti

Looks like you have blocked notifications!