in

Stellantis: Welp fa proposta di acquisto per l’ex sito PSA

Stellantis a breve potrebbe vendere il suo stabilimento di Hérimoncourt al gruppo tedesco Welp che vorrebbe realizzare un nuovo stabilimento

Arrivano interessanti notizie dalla Francia per il gruppo Stellantis. A quanto pare infatti il gruppo tedesco Welp, specializzato in blindature per veicoli, ha proposto di acquistare parte del sito di Stellantis situato a Hérimoncourt in Francia. Questo stabilimento al momento è chiuso e la società di Carlos Tavares già da tempo stava pensando di disfarsene.

L’acquisizione avverrebbe allo scopo di avviare un’attività di blindatura per il mercato francese. Il progetto, a quanto pare, sarebbe in lavorazione da tempo. Ma da giovedì c’è un impegno concreto formulato dal gruppo Welp, per l’acquisizione dell’ex sito PSA di Hérimoncourt.  L’azienda tedesca ha appena presentato una proposta di acquisto per il sito, la cui reindustrializzazione è stata oggetto di numerosi incontri negli ultimi due anni.

Stellantis potrebbe vendere il suo stabilimento di Hérimoncourt al gruppo tedesco Welp

Si tratta di 7000 mq di fabbricato che verranno riqualificate per un’attività di blindatura di veicoli. La proposta di acquisto è stata formulata giovedì durante un incontro in prefettura a Besançon, alla presenza tra gli altri anche del deputato Frédéric Barbier.

L’atto di acquisto con il proprietario dell’immobile, Stellantis, dovrebbe concludersi il 16 dicembre, mentre l’avvio dell’attività dovrebbe avvenire a partire dal mese di ottobre o al massimo di novembre 2022. Inizialmente verranno creati tra i 10 e i 15 posti di lavoro. Questi poi aumenteranno e diventeranno una quarantina nel 2024. Quando poi la struttura sarà finalmente a regime in tutto oltre 100 dipendenti dovrebbero trovare posto in essa.

La decisione del gruppo Welp di investire in Francia sarebbe stata accelerata grazie alla DS7 Crossback. Ci riferiamo all’esemplare consegnato da Stellantis al Presidente della Repubblica questo autunno. L’auto infatti era stata completamente blindata dal gruppo Welp. Questo potrebbe aprire a Welp la strada del mercato dei veicoli ufficiali delle autorità francesi. Inoltre si dice anche che Welp sia interessata anche al settore della pelletteria per la sua attività di selleria.

Stellantis Loghi
Stellantis a breve potrebbe vendere il suo stabilimento di Hérimoncourt al gruppo tedesco Welp che vorrebbe realizzare un nuovo stabilimento

Vedremo dunque se questo affare a breve si concretizzerà. Ultimamente il gruppo automobilistico guidato da Carlos Tavares sembra essere molto attivo in Francia dove ha già di recente formalizzato le cessioni di altri terreni e fabbricati. Anche questo rientra nel programma di ottimizzazione di costi e spese deciso con la nascita del gruppo a seguito della fusione tra Fiat Chrysler e PSA.

Ti potrebbe interessare: Stellantis celebra anche quest’anno la Giornata internazionale delle persone con disabilità

Looks like you have blocked notifications!

Lascia un commento