in

Stellantis: in Francia i suoi concessionari tra i meno soddisfatti

Stellantis: i suoi concessionari in Francia sono i meno soddisfatti in assoluto secondo un recente sondaggio

Nelle scorse ore ha fatto molto scalpore il sondaggio annuale sulla soddisfazione dei concessionari di auto in Francia riguardo ai rispettivi marchi. Secondo questo sondaggio, nell’ultimo anno tra i concessionari meno soddisfatti troviamo tutti quelli dei marchi che fanno parte del gruppo Stellantis ad eccezione del marchio Peugeot, che comunque ottiene risultati abbastanza mediocri pur risultando assai meglio degli altri del gruppo guidato dal CEO Carlos Tavares.

In Francia è scarsa la soddisfazione dei concessionari dei marchi di Stellantis

Tra tutti i marchi del gruppo Stellantis in Francia, quelli che raccolgono le peggiori performance secondo questo sondaggio sono Opel, Citroën, DS, Fiat, Alfa Romeo che occupano gli ultimi posti della classifica. Il sondaggio, denominato “The Love Rating of costructors” è stato realizzato dal CNPA , il Consiglio nazionale delle professioni automobilistiche e tiene conto del parere di 364 concessionari.

Al primo posto in questa classifica troviamo il marchio low cost del gruppo Renault, Dacia. La casa automobilistica rumena è quella che soddisfa maggiormente i propri concessionari in Francia su ben 27 marchi presi in considerazione. Al secondo, terzo e quarto posto troviamo Suzuki, Mini e KIA. Quanto al gruppo Stellantis, Peugeot è solo quattordicesima. Ultimi 5 posti in classifica tutti occupati da brand del gruppo di Carlos Tavares: Opel, Citroën, DS, Fiat, Alfa Romeo.

Stellantis Loghi
Stellantis: i suoi concessionari in Francia sono i meno soddisfatti in assoluto secondo un recente sondaggio

Questo sondaggio tiene conto di diversi fattori tra cui remunerazione dei concessionari, servizi post vendita etc. Molto probabilmente sulla soddisfazione dei propri concessionari ha pure influito il recente recesso unilaterale di Stellantis dal precedente contratto di concessione con determinazione di importanti cambiamenti e il taglio di alcuni clienti storici. Al di là di questo comunque Stellantis sicuramente ha molto da migliorare nei suoi rapporti con i concessionari in Francia nei prossimi anni.

Ti potrebbe interessare: Stellantis supera Volkswagen: evento fortuito o diventerà la regola?

 

Looks like you have blocked notifications!

Lascia un commento