in

Stellantis: a Tremery l’occupazione sarà salvaguardata

Stellantis: nello stabilimento di Tremery con la riconversione della fabbrica i posti di lavoro saranno salvaguardati

Lo stabilimento automobilistico a Metz-Trémery, che appartiene al gruppo Stellantis e che prima apparteneva al gruppo PSA, beneficerà di un investimento di 9,5 milioni di euro dalla Regione francese per sostenere la sua transizione all’elettricità. Per convalidare l’operazione, la comunità voleva garanzie sull’occupazione. A queste richieste ha voluto personalmente rispondere Marc Bauden, direttore dello stabilimento del gruppo automobilistico.

In un comunicato stampa diffuso alla fine dello scorso ottobre, la comunità ha annunciato che sarà particolarmente “vigilante nel mantenimento dell’occupazione e della qualità del dialogo con il personale e le comunità locali”. In un’intervista al quotidiano “La Semaine” che sarà pubblicata mercoledì 10 novembre, il numero uno dello stabilimento di Stellantis, Marc Bauden ha risposto a questa “preoccupazione” delle comunità locali.

A Tremery Stellantis garantisce l’occupazione ma niente nuove assuzioni

“Non siamo ancora in fase di conversione. Da quattro anni guido una tabella di marcia quasi alla giornata affinché i cantieri siano pronti e non ci colgano alla sprovvista”, afferma Marc Bauden, pur specificando che con questa riconversione non ci sarà “nessuna creazione di posti di lavoro, ma una garanzia per i posti di lavoro esistenti”. ” Entro il 2024, il cluster, che impiega circa 4 mila persone nei suoi due siti, prevede di produrre 1,1 milioni di motori elettrici e 600 mila cambi attraverso due joint venture (Emotors ed e-Transmissions).

Insomma piani ambiziosi per il gruppo automobilistico guidato dall’amministratore delegato Carlos Tavares che almeno per quello che riguarda i suoi siti produttivi in Francia sembra avere le idee piuttosto chiare per il futuro. Vedremo dunque quali altre novità arriveranno in proposito da Stellantis nel corso dei prossimi mesi. Ricordiamo che agli inizi del 2022 il gruppo annuncerà finalmente il suo piano industriale per i prossimi anni.

Stellantis
Stellantis: il numero uno dello stabilimento di Tremery in Francia ha detto che con la riconversione della fabbrica i posti di lavoro saranno salvaguardati

Ti potrebbe interessare: Stellantis: nello stabilimento di Pomigliano d’Arco in Campania ancora cassa integrazione per il gruppo automobilistico, ecco le ultime novità

Looks like you have blocked notifications!

Lascia un commento