in ,

Alfa Romeo SZ: il divertimento alla guida è assicurato [Video]

È stata la prima auto ad essere costruita completamente usando un software CAD

Poche persone considerano l’Alfa Romeo SZ (Sport Zagato) un’auto bella. Nonostante ciò, si tratta di un modello parecchio interessante. Ai suoi tempi, il design della SZ non è stato particolarmente apprezzato, talmente tanto che sia Zagato (che costruì la vettura) che il capo del Centro Stile Alfa Romeo dichiararono che non erano responsabili dell’aspetto della vettura.

È stata però la prima auto in assoluto progettata interamente al computer con un software CAD. Sebbene il processo di progettazione fosse all’avanguardia in termini tecnologici, il resto della vettura richiamava alcuni modelli del passato del Biscione.

Alfa Romeo SZ Hagerty
Alfa Romeo SZ interni

Alfa Romeo SZ: Hagerty dedica un video alla storica vettura del Biscione

Un esempio è il motore V6 Busso da 3 litri che sviluppava 210 CV di potenza, scaricati sulle ruote posteriori attraverso un cambio manuale a 5 marce. Progettato da Giuseppe Busso, il V6 è ampiamente riconosciuto come uno dei propulsori meglio riusciti del Biscione. Questo permetteva all’auto di raggiungere una velocità massima di 245 km/h.

Si tratta di una vettura di una lunga serie di modelli che ricalcavano la base meccanica di una delle vetture da corsa di maggior successo di sempre, la 158/159 Alfetta. Sebbene l’Alfa Romeo SZ sia stata venduta tra il 1989 e il 1994, la sua discendenza risale alle monoposto di Formula 1 della fine degli anni ‘40.

Alfa Romeo SZ Hagerty

Recentemente, la Sport Zagato è stata messa alla prova dal canale YouTube Hagerty. Il recensore afferma che le sospensioni sono fantastiche, lo sterzo è fantastico e la visibilità è incredibile ed è il massimo del divertimento che si può avere in un’auto di quest’epoca.

Nonostante venne soprannominata “Il Mostro”, vantava delle caratteristiche (motore, telaio e layout) che la rendono rispettabile. Recentemente vi abbiamo parlato anche di un esemplare del 1991 proposto all’asta da Bonhams il 10 ottobre con meno di 1300Km percorsi che è stato venduto a circa 100.000 euro.

Visto che Zagato ha costruito solo 1036 unità dell’Alfa Romeo SZ coupé, oggi è una vettura particolarmente rara e ricercata dai collezionisti. Dopo la galleria fotografica trovate l’anteprima del video di Hagerty da riprodurre direttamente per scoprire tutte le caratteristiche della Sport Zagato.

 
Looks like you have blocked notifications!

Lascia un commento