in

Abarth 124 GT debutta in Spagna con hard-top rimovibile

Dopo la presentazione al Salone dell’auro di Madrid, la nuova Abarth 124 GT ora acquistabile in Spagna

Abarth 124 GT Spagna

In occasione del Salone dell’auto di Madrid, noto anche come Auto Madrid 2018, ha debuttato l’Abarth 124 GT presso lo stand di Fiat Chrysler Automobiles. La vettura è stata presentata per la prima volta al Salone dell’auto di Ginevra di maggio. Nelle scorse ore è stata rilasciata la notizia della commercializzazione di questa variante della vettura sportiva nel mercato spagnolo.

Oltre ad essere considerata una Spider con hard-top rimovibile, la 124 GT include anche alcune caratteristiche particolari. Innanzitutto, vi diciamo che non si tratta di un’auto sportiva economica poiché in Spagna costa 41.400 euro per la versione con cambio manuale e 43.400 euro per il modello con cambio automatico.

Abarth 124 GT Spagna

Abarth 124 GT: ora disponibile sul mercato spagnolo in 2 versioni

Rispetto alla variante Spider, la prima differenza che si nota fin da subito sull’Abarth 124 GT è la presenza di un tetto rigido. A differenza della Spider, poi, la versione GT della vettura sportiva dello Scorpione offre una maggiore versatilità. Ad esempio, l’hard-top isola meglio i rumori esterni e aumenta anche la rigidità del telaio, migliorando così la sicurezza.

Abarth sostiene che, quello utilizzato sulla 124 GT, è l’unico tetto rigido realizzato interamente in fibra di carbonio. Questo materiale riesce a pesare soltanto 16 kg, quindi potrà facilmente montato e smontato.

Abarth 124 GT Spagna

Oltre all’hard-top, la nuova auto sportiva del marchio di FCA propone cerchi in lega OZ da 17″ (dal peso inferiore di 3 kg rispetto a quelli di serie) e specchietti retrovisori e spoiler anteriore in colorazione Gun Metal. Gli optional, invece, includono spoiler posteriore in carbonio e specchietti in finitura rossa o in fibra di carbonio.

Per quanto riguarda la meccanica, l’Abarth 124 GT mantiene lo stesso motore MultiAir 1.4 sovralimentato della 124 Spider. Il suddetto propulsore sviluppa una potenza di 170 CV e 250 Nm di coppia. L’auto sportiva è in grado di raggiungere una velocità massima di 232 km/h e di accelerare da 0 a 100 in 6.8 secondi.

Written by Alessio Salome

Dopo il diploma in Ragioniere-Programmatore, inizia a muovere i primi passi nel mondo del blogging da Lucera, un piccolo paese in provincia di Foggia. Attualmente collabora con diversi siti Web e gestisce un blog personale. Nel tempo libero, invece, studia e approfondisce argomenti di suo interesse come tecnologia e motori e ascolta della buona musica.