in

DS 3 Crossback: attesi cambiamenti estetici sul prossimo restyling

DS Automobiles dovrà rendere più appetibile la versione E-Tense 100% elettrica

DS Automobiles ha scelto di sostituire la city car DS 3 nel 2018 con un SUV urbano chiamato DS 3 Crossback. Purtroppo, le vendite registrate negli ultimi anni non sembrano aver soddisfatto le aspettative del marchio francese in quanto non riesce a fare meglio della più costosa DS 7 Crossback.

Per cercare di risolvere questo problema, il marchio di Stellantis sta preparando un restyling che dovrebbe debuttare molto presto. Riprendendo il linguaggio stilistico adottato sulla nuova DS 4, il nuovo restyling della DS 3 Crossback dovrebbe abbandonare gran parte delle curve del modello attuale a favore di un look più aggressivo.

DS 3 Crossback: il prossimo restyling dovrebbe portare diverse novità estetiche

Addetti ai lavori sostengono che il prossimo facelift del SUV compatto potrebbe avere delle luci anteriori con design più angolare. Inoltre, potrebbero essere apportate modifiche alla griglia frontale.

Nuove luci di marcia diurna e badge ridisegnati con bordi sporgenti dovrebbero completare gli aggiornamenti della DS 3 Crossback 2022/2023. I cambiamenti saranno meno marcati nella parte posteriore del modello.

Per quanto concerne l’abitacolo, la console centrale sarà dominata da un display più grande e questa potrebbe essere la novità principale. Attesi nuovi cerchi, nuove finiture interne e nuove colorazioni. Non mancheranno ovviamente diversi sistemi avanzati di assistenza la guida (ADAS) di ultima generazione.

Il restyling dovrebbe dare al SUV una nuova spinta per la seconda metà del suo ciclo commerciale. DS Automobiles potrebbe anche lavorare sulla versione E-Tense 100% elettrica per renderla più appetibile.

In base alle ultime indiscrezioni sul Web, la seconda generazione del SUV compatto dovrebbe arrivare verso la fine del 2025 o all’inizio del 2026. Visto che tutte le nuove vetture di DS Automobiles commercializzate dal 2024 in poi saranno a zero emissioni, la prossima generazione della DS 3 Crossback, basata su una nuova piattaforma, sarà priva di qualsiasi opzione con motore a combustione interna.

La casa automobilistica francese dovrà comunque lavorare per scontrarsi al meglio con i SUV elettrici compatti di Smart e Mini.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!