in

Hybrid School: al Motor Village Arese si impara tutto sulle ibride

Il Motor Village Arese va incontro alle esigenze di un’utenza sempre più indirizzata verso le auto ibride: nasce quindi l’Hybrid School

Il Motor Village Arese va incontro alle esigenze di un’utenza sempre più indirizzata verso le auto ibride: nasce quindi l’Hybrid School. Secondo le ultime stime saranno oltre 30 milioni i veicoli ibridi e completamente elettrici entro il prossimo 2030 che circoleranno in giro per il mondo. Si capisce bene quindi che mutano le esigenze della mobilità che dovrà risultare ulteriormente più attenta alle nuove prerogative imposte da un cambio di passo che appare sicuramente netto.

Un ulteriore passaggio è rappresentato dalla volontà di ampliare il ventaglio delle conoscenze acquisibili sull’argomento. È un po’ questo l’intento del Motor Village Arese, che rappresenta uno dei più apprezzati store di casa Stellantis per l’area milanese, che nella volontà di accompagnare il cliente all’acquisto di un nuovo veicolo ha dato vita alla Hybrid School.

Con la Hybrid School del Motor Village Arese si apprezzano tutti i segreti delle ibride

D’altronde mettersi alla guida di un’auto ibrida potrebbe significare molte cose, a cominciare da un ovvio cambiamento nello stile di guida che contribuirà a garantire prestazioni migliori. La Hybrid School attiva al Motor Village Arese si rivolge quindi a tutti quegli utenti che hanno acquistato di recente un’auto ibrida o pensano di acquistarne una nei prossimi tempi. In questo modo i tecnici del prodotto del Motor Village Arese affiancano tutti questi utenti mettendo in pratica un corso capace di offrire nozioni di base per incrementare le prestazioni di chi guida un’ibrida, soprattutto in termini di consumi ed emissioni per sfruttare tutte le potenzialità a disposizione del nuovo mezzo.

Per la parte pratica del corso offerto dalla Hybrid School, al Motor Village Arese vengono utilizzate le Jeep Renegade e Compass 4xe. Tuttavia stanno per arrivare anche le Nuove 500 Elettriche. Il corso si propone di garantire una formazione diretta one to one e si svolge sul mitico pistino di Arese. Tutti potranno quindi chiedere informazioni ai tecnici specializzati e ottenere i suggerimenti necessari per incrementare le prestazioni a disposizione provenienti dalle nuove vetture ibride.

“Il principio che ispira il motore hybrid è legato allo sfruttamento delle potenzialità di un motore elettrico abbinato al classico propulsore termico. Nella Hybrid School del Motor Village Arese insegniamo ai clienti tutti i segreti per sfruttare al meglio l’abbinata dei due motori e grazie alla prova in pista riusciamo a tradurre in pratica tutti gli insegnamenti del corso. Per esempio insegniamo quanto sia fondamentale evitare le brusche frenate: le auto mild-hybrid e full-hybrid ricaricano le batterie attraverso la frenata rigenerativa che garantisce circa il 50% della forza frenante. Fino a metà frenata l’energia viene utilizzata per ricaricare, schiacciando più a fondo il pedale del freno entrano in funzione i freni a disco. Un’altra cosa molto importante è, in fase di partenza, imprimere una forza progressiva sul pedale dell’acceleratore, per evitare di far accendere il motore termico e permettere di utilizzare il motore elettrico, più efficiente alle basse velocità”, ha ammesso Francesca Gentile Dealer Manager del Motor Village Arese.