in

Alfa Romeo: ad aprile vendite in crescita del +6.3% in Europa

Nei primi quattro mesi le vendite crescono del 13%

Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio

Sono arrivati questa mattina i dati relativi alle vendite di auto in Europa nel corso del mese di aprile terminato da poche settimane. A fronte di un mercato che cresce, globalmente, del +9.6%, il marchio Alfa Romeo chiude il mese di aprile con una crescita percentuale delle consegne del +6.3%, un dato sicuramente positivo che certifica un evidente rallentamento della crescita del brand in Europa. Per riprendere a crescere in modo sensibile, infatti, il marchio italiano avrà bisogno di nuovi modelli o dell’espansione della gamma dei modelli di nuova generazione (Giulia e Stelvio) già sul mercato.

Ad aprile, Alfa Romeo ha distribuito un totale di  7,816 unità in tutta Europa (Paesi UE + Efta) registrando un leggero passo in avanti rispetto alle  7,351 unità vendute nel corso del mese di aprile dello scorso anno. Resta fissa la quota di mercato che risulta pari allo 0.6%. Alfa Romeo fa meglio del gruppo FCA, in crescita del +2.3%, che deve fare i conti con il calo di Fiat (-4.5%) e di Lancia (-26%).

Passiamo ora al dato parziale relativo al 2018 di Alfa Romeo. Nei primi quattro mesi dell’anno in corso, infatti, Alfa Romeo ha venduto un totale di  32,656 in Europa registrando un consistente passo in avanti rispetto alle 28,848 unità vendute nel corso dello stesso periodo dello scorso anno. In termini percentuali, le vendite di Alfa Romeo nel 2018 hanno fatto registrare una crescita percentuale del +13.2%. Cresce, seppur di poco, il market share del marchio che passa dallo 0.5% allo 0.6%, in linea con il risultato ottenuto nel corso del mese di aprile.

Ricordiamo che Alfa Romeo ha venduto quasi 19 mila unità in Italia nel corso dei primi quattro mesi dell’anno in corso registrando una crescita percentuale del +18%. Ad oggi, quindi, il mercato italiano vale circa il 58% delle vendite totali del brand in Europa. Alfa Romeo ha venduto, inoltre, 3 mila unità in Francia registrando una crescita del +16%. Il mercato francese è il secondo mercato europeo di Alfa Romeo e vale poco più del 9% delle vendite complessive del brand.

Il mercato europeo di Alfa Romeo è, invece, la Germania. Sul mercato tedesco Alfa Romeo ha distribuito circa 2 mila unità nel corso dei primi quattro mesi dell’anno registrando risultati in linea con i primi quattro mesi dello scorso anno. La Germania vale circa il 6% delle vendite complessive del brand italiano. Da segnalare anche le 1.700 unità  vendute nel Regno Unito da Alfa Romeo nel primo quadrimestre dell’anno, un dato che in termini percentuali si traduce in una flessione del -11% rispetto allo scorso anno.

E’ chiaro, quindi, che per migliorare i propri risultati di vendita, Alfa Romeo dovrà migliorare le sue performance in mercati chiave come il Regno Unito e la Germania, i due principali mercati dell’Europa che presentano una quota di mercato del settore premium decisamente grande e superiore a molti altri mercati del continente. Continuate a seguirci per tutti gli aggiornamenti sulle vendite di Alfa Romeo.

Lascia un commento

Written by Davide Raia

Appassionato di tecnologia e motori da sempre, editor e blogger, scrivo sul web da più di dieci anni. Ho collaborato con diverse testate online, occupandomi di temi differenti ma senza mai abbandonare il mondo dei motori ed, in particolare, il settore auto che ormai seguo quotidianamente con l’obiettivo di scoprire news e curiosità su tutti i nuovi modelli in arrivo. Nel tempo libero leggo, monto e smonto PC e cambio smartphone con troppa frequenza. Prossimo obiettivo: acquistare un’auto elettrica.