in

Nuovo Jeep Commander sarà presentato il 26 agosto

Le versioni top di gamma dovrebbe essere equipaggiate con un turbo diesel da 2 litri

Jeep Grand Commander nuovo restyling prototipo

Il nuovo Jeep Commander ha già una data di lancio programmata. La sua presentazione ufficiale avverrà il 26 agosto, secondo quanto riportato nelle scorse ore da un sito Web brasiliano. La nuova generazione del Commander sarà la prima Jeep a sette posti prodotta in Brasile e più nello specifico nello stabilimento di Goiana (Pernambuco) assieme a Renegade e Compass.

Sebbene non sia stato ancora completamente rivelato, conosciamo già diverse caratteristiche sul nuovo Commander grazie ad alcuni dettagli emersi in anticipo grazie a dei teaser rilasciati dalla stessa Jeep.

Nuovo Jeep Commander progetto digitale render
Nuovo Jeep Commander, uno degli ultimi render pubblicati in rete

Nuovo Jeep Commander: un sito brasiliano ha confermato il giorno della presentazione ufficiale

Ad esempio, un video condiviso all’inizio di luglio ha rivelato diverse informazioni sugli interni e su alcune dotazioni come il tettuccio panoramico, l’ampio quadro strumenti digitale, il display flottante per il sistema di infotainment e il pannello a due colori.

Il design esterno del nuovo Jeep Commander sarà caratterizzato da linee più squadrate rispetto a Renegade e Compass, chiaramente ispirate alla nuova Grand Cherokee L a tre file. Il frontale disporrà di fari esclusivi, facendo riferimento al look della Compass da cui deriva. La parte posteriore, invece, avrà una forma più dritta per accogliere al meglio gli occupanti della terza fila di sedili.

Nuovo Jeep Commander test finali foto spia

Il nuovo Commander destinato al mercato brasiliano avrà sotto il cofano un motore turbo benzina da 1.3 litri che ha debuttato con la Compass 2022. Si tratta di un propulsore in grado di sviluppare una potenza di 185 CV e 270 nm di coppia massima usando l’etanolo, abbinato a un cambio automatico a 6 marce e alla trazione anteriore.

Le versioni più costose, invece, saranno dotate di un turbo diesel da 2 litri da circa 200 CV anziché 170 CV. In questa configurazione, il SUV a sette posti disporrà della trazione integrale e di un cambio automatico a 9 rapporti.

All’interno della gamma brasiliana della casa automobilistica statunitense, la nuova generazione di Jeep Commander si posizionerà al di sopra della Compass e sotto la nuova Grand Cherokee L. Dovrebbe partire da 200.000 R$ (32.301 euro) nella versione entry-level con motore turbo benzina. La variante diesel, invece, dovrebbe costare circa 230.000 R$ (37.146 euro). Subito dopo la presentazione, dovrebbero partire i preordini e con consegne previste per settembre.

Jeep Commander 2022 produzione agosto
Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI