in ,

Ferrari editore con We Race Comic: la Scuderia diventa fumetto

Una buona notizia per i ferraristi e gli appassionati di fumetti: con We Race Comic vi presentiamo un Ferrari editore inaspettato ma che, in fondo, non sorprende più di tanto. I piloti di  F1, eroi in gara da sempre, si prestano perfettamente per un fumetto di stile dedicato al mondo delle corse.

La Scuderia Ferrari entra, dunque, nel magico mondo del comic che vede come protagonisti giovani piloti in gara, innanzitutto, con se stessi.

 

 

Ferrari editore: il progetto We Race

Il progetto editoriale a fumetti We Race nasce dall’incontro di due mondi sacri: quello delle corse e quello del comic. La sapiente mano di Riccardo Burchielli in tandem con Giulio Antonio Gualtieri creano un mondo sospeso nel futuro, uno scenario in cui la passione attraversa le epoche e va oltre i limiti del tempo. La filosofia è chiara: il mondo può cambiare, le emozioni no.

Resta il fatto che We Race Comic regala emozioni diverse dal fumetto classico, va oltre la solita esperienza di lettura grazie ai contributi sonori ed all’effetto parallasse.

Potete rendervene conto direttamente, collegandovi al sito weracecomic.ferrari.com.

La nuova esperienza di Ferrari editore, giunta al Capitolo 4, è tutta da scoprire: personaggi calcolatori, tempestosi, in gara con se stessi, Ferrari F1 del futuro.

 

 

I personaggi principali di We Race Comic

Il motto della nuova esperienza di Ferrari editore è “La gara più dura di tutte è quella contro noi stessi”. Vale per i comuni mortali, figuriamoci per gli eroi di F1.

Tutto parte dalla Terra dopo la Trasformazione… il nostro pianeta è stravolto, irriconoscibile. Mentre l’intera umanità corre per la sopravvivenza, due ragazzi pensano ad una corsa ben diversa. Si affrontano per il traguardo più importante: scoprire chi sono davvero. Sanno che “La mente domina la materia”.

I personaggi principali sono Lucas Hoth (pilota tempestoso) e Jim Jager (pilota calcolatore) in gara tra loro, Dean Rosso e Joseph Ferri (entrambi ammaliati dalle corse di Formula ‘New’).

 

 

Le Ferrari del futuro

Ferrari editore svela le macchine da corsa del futuro disegnandole in un avvincente fumetto. Si chiamano F-Mach, auto altamente tecnologiche capaci di adattarsi a qualunque superficie perché ruote, elettronica, trazione e aerodinamica sono studiate per superare qualsiasi ostacolo.

Le F-Mach, attaccate a terra, sono pronte a volare grazie (ci avreste giurato?) ad un sistema di controllo dell’assetto ad intelligenza artificiale (intelligente e adattativo). Montano due alettoni orizzontali, uno frontale, l’altro sul retro della vettura, più un’ala verticale essenziale per favorire il direzionamento delle vetture. Velocità: da 227 km/h a 345 km/h.

Il resto scopritelo sul sito di We Race Comic.