in

Nuova Peugeot 308 SW: svelata l’alternativa pratica ai SUV compatti

La gamma prevede anche due versioni ibride plug-in da 180 e 220 CV

Nuova Peugeot 308 SW terza generazione

Peugeot è una di quelle poche case automobilistiche ad avere ancora fiducia nelle station wagon di segmento C e nelle scorse ore ha annunciato la nuova generazione della Peugeot 308 SW. Si tratta di una versione più pratica della 308 berlina e un’alternativa più elegante ai C-SUV come il 3008. Inoltre, questa è la seconda wagon presente nella gamma del marchio di Stellantis dopo la 508 SW più grande e di medie dimensioni.

La nuova 308 SW si basa su una versione ingrandita della piattaforma EMP2. Rispetto alla berlina, misura 4,64 metri anziché 4,367 metri di lunghezza e ha un passo di 2732 mm (+55 cm) e uno sbalzo posteriore più lungo (+21 cm). La coda ridisegnata si abbina al frontale aggressivo e al corpo muscoloso.

Nuova Peugeot 308 SW terza generazione
Nuova Peugeot 308 SW profilo laterale

Nuova Peugeot 308 SW: ecco la terza generazione della station wagon

Sulla parte posteriore possiamo vedere gli stessi fari a LED sottili disposti orizzontalmente presi dalla berlina ma manca l’elemento nero lucido tra di loro. Questo però viene compensato da un nuovo spoiler integrato, secondo a quello sopra il lunotto posteriore inclinato.

Il bagagliaio è stato posizionato più in basso mentre il paraurti posteriore dinamico propone un rivestimento in plastica. Non manca un’elegante linea del tetto, enfatizzata dalla linea del finestrino ribassato, che propone un coefficiente aerodinamico (Cd) di 0,277.

Nuova Peugeot 308 SW terza generazione

La terza generazione della Peugeot 308 SW, ovviamente, non delude dal punto di vista della capacità del vano bagagli. Sotto il portellone con apertura elettrica, con un vano di carico ribassato e un pianale del bagagliaio a due posizioni, è possibile caricare fino a 608 litri di bagagli in una disposizione a cinque posti. Questo numero può arrivare fino a 1634 litri se si ribaltano i sedili posteriori (sdoppiati 40/20/40) e si crea spazio sufficiente per trasportare oggetti lunghi fino a 1,85 metri. Inoltre, ci sono diversi vani portaoggetti in tutto l’abitacolo.

Presente anche il futuristico cruscotto i-Cockpit condiviso con la berlina che combina un quadro strumenti digitale 3D con display touch fino a 10 pollici e un secondo schermo sempre touch e sempre da 10 pollici per il sistema di infotainment. In dotazione anche il volante di piccole dimensioni tipico di Peugeot, l’illuminazione ambientale a LED e l’impianto audio Hi-Fi Focal opzionale con 10 altoparlanti e un amplificatore da 690W.

La nuova 308 SW beneficia poi di tutti i più recenti sistemi avanzati di assistenza alla guida proposti dalla casa automobilistica francese e dalla metà del 2022 supporterà funzioni di guida semi-autonoma ancora più sofisticate grazie al pacchetto Drive Assist 2.0.

Nuova Peugeot 308 SW terza generazione

Ecco la gamma di motori nel dettaglio

Arrivando alle motorizzazioni, proprio come la berlina, la station wagon sarà disponibile con propulsori benzina, diesel e ibridi plug-in. La gamma inizia con il PureTech 130 da 1.2 litri e il BlueHDi 130 da 1.5 litri. Entrambe le unità producono 130 CV di potenza e sono abbinate alla trazione anteriore e al cambio automatico EAT8 a 8 marce.

Troviamo poi due PHEV: Hybrid 180 e Hybrid 225. Entrambi combinano un motore PureTech da 1.6 litri con potenza di 150 CV o 180 CV e un singolo powertrain elettrico da 110 CV. Come si può intuire dai nomi, la potenza combinata è pari a 180 CV e 225 CV, trasmessi all’asse anteriore tramite la trasmissione automatica e-EAT8 a 8 rapporti. Presente anche una batteria agli ioni di litio da 12,4 kWh che assicura fino a 60 km di autonomia in modalità 100% elettrica secondo il protocollo WLTP.

Nuova Peugeot 308 SW terza generazione

Usando il caricatore opzionale da 7,4 kW, la batteria può essere caricata completamente in 1 ora e 55 minuti oppure in poco più di 7 ore sfruttando una presa standard. In modalità Hybrid, le emissioni combinate partono da 25-26 g/km di CO2.

La nuova Peugeot 308 SW sarà prodotta nello stabilimento di Mulhouse (in Francia) mentre le prime consegne in Europa avverranno poco prima della fine del 2021. Non ci sono al momento ancora informazioni sui prezzi e molto probabilmente saranno annunciati in vista dell’arrivo sul mercato.

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI