in

Maserati Grecale: il nuovo SUV anticipato in render

Il secondo SUV del Tridente è atteso al debutto nei prossimi mesi

Maserati Grecale render

Il nuovo Maserati Grecale debutterà sul mercato come il secondo SUV della casa automobilistica modenese e andrà a posizionarsi accanto all’attuale Levante che ha conquistato un certo successo.

Ad oggi, ci si aspetta che ogni grande casa automobilistica offra almeno un veicolo appartenente a questo segmento e molti di loro hanno già una gamma piuttosto ampia. Un esempio è Mercedes.

Maserati Grecale render
Maserati Grecale tre quarti posteriore

Maserati Grecale: ecco un progetto che anticipa l’aspetto finale del SUV

Sulla base dei recenti prototipi completamente camuffati, il sito Web russo Kolesa è stato in grado di creare un progetto digitale che mostra la tre quarti anteriore e quella posteriore del nuovo Grecale. Riteniamo che sia una rappresentazione piuttosto accurata del veicolo.

In generale, il SUV compatto immaginato in render dispone di diverse caratteristiche estetiche che sono un mix di altri veicoli venduti in Europa. Ad esempio, la parte anteriore dispone di un paraurti simile a quello di alcune Mercedes mentre i fari ricordano quelli usati sulla Ford Puma. Il posteriore, invece, ricorda la precedente generazione della berlina DS 4. Non mancano ovviamente alcuni richiami estetici al più grande Levante.

Maserati Grecale
Maserati Grecale, ecco uno degli ultimi prototipi avvistati su strada

Al momento le caratteristiche tecniche rimangono ancora avvolte nel mistero ma le ultime indiscrezioni affermano che il nuovo Maserati Grecale sarà basato sulla piattaforma Giorgio usata da Alfa Romeo per Giulia e Stelvio. Molto probabilmente, il secondo SUV del Tridente condividerà diverse caratteristiche con lo Stelvio come i motori.

Possiamo aspettarci una line-up caratterizzata da un turbo da 2 litri con potenza di 280 CV e addirittura anche il V6 biturbo da 2.9 litri da 510 CV e 600 nm usato sulla versione Quadrifoglio. Tutta questa potenza potrebbe spiegare la presenza di quattro terminali di scarico su uno dei prototipi avvistati recentemente in foto.

Sappiamo che Maserati (un po’ come tutte le case automobilistiche) si sta spostando verso l’elettrificazione. È molto probabile che il nuovo Maserati Grecale sarà disponibile in un paio di versioni mild-hybrid o plug-in hybrid e forse anche una variante 100% elettrica.

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento