in

Nuova DS 4: annunciati i prezzi per il mercato italiano

Si parte da 29.500 euro per la versione entry-level

Nuova DS 4 SustaiNobility
Nuova DS 4

DS Automobiles ha presentato nelle scorse ore in Italia la nuova DS 4 che si propone sul mercato nel segmento C con diverse caratteristiche premium in grado di catturare l’attenzione del consumatore grazie a eleganza, tecnologia, gamma di motorizzazioni completa (che include anche l’elettrificazione) e forme originali. La nuova vettura è stata presentata in anteprima a Milano dal nuovo direttore generale di DS Automobiles Italia Eugenio Franzetti.

Secondo quanto dichiarato da quest’ultimo, la nuova DS 4 rappresenta la sintesi del savoir faire francese del lusso che unisce alla perfezione raffinatezza e tecnologia. La nuova auto può essere ordinata presso i DS Store a un prezzo di partenza di 29.500 euro oppure a 199 euro al mese. Sbarcherà nelle concessionarie nella terza settimana di ottobre.

Nuova DS 4 SustaiNobility
Nuova DS 4 interni

Nuova DS 4: l’arrivo nelle concessionarie è previsto per la fine di ottobre

Il veicolo presenta un corpo lungo 4,40 metri, largo 1,83 metri e alto 1,47 metri. Parliamo di una berlina compatta appartenente al segmento C ma che strizza l’occhio ai crossover coupé. Il primo dettaglio esterno che salta subito all’occhio sono i fari DS Matrix LED Vision composti da 150 LED che separano la grande griglia con motivi a punta di diamante.

Il profilo laterale della vettura risulta aggressivo e viene esaltato dai cerchi che arrivano fino a 20”, dalle maniglie delle portiere a scomparsa e dalle grandi ruote da 720 mm. Sulla parte posteriore, invece, troviamo un lunotto che tocca quasi i fanali, caratterizzati da una lavorazione a scaglie progressive incise al laser.

Disponibile anche una versione dedicata agli appassionati dell’off-road con il nome di DS 4 Cross, caratterizzata nella parte inferiore del paraurti da una speciale protezione e dalla colorazione nera opaca. Troviamo inoltre cerchi specifici da 19”, barre al tetto in nero lucido, profili superiori dei finestrini in nero lucido e griglia frontale anch’essa in nero lucido.

Nuova DS 4 SustaiNobility

Gli interni sono costituiti da materiali pregiati e di qualità premium

L’abitacolo è costituito da sedili serie con rivestimento in pelle nappa criollo, impreziositi dalla lavorazione a cinturino dell’orologio. La medesima pelle nappa criollo riveste anche la plancia, dotata di inserti in legno di frassino che aggiungono ulteriore raffinatezza.

Gli interni in pelle nappa criollo o pelle pebble grey sono disponibili come optional negli allestimenti Rivoli (37.750 euro) e Trocadero (34.250 euro). Il primo propone di serie interni in pelle nero basalt premium mentre il secondo dispone di sedili ad alta densità in tessuto e TEP effetto vinile.

Gli allestimenti Performance Line (33.250 euro) e Performance Line+ (36.750 euro), invece dispongono di interni in alcantara nero e sedili in tessuto intrecciato basalt e alcantara o in pelle Pieno Fiore nero basalt. Questi ultimi dispongono di caratteristiche di ultima generazione come regolazione elettrica e lombare pneumatica e funzioni di ventilazione, riscaldamento e massaggio.

La nuova DS 4 è dotata di un quadro strumenti 100% digitale, oltre al display head-up per avere sempre davanti agli occhi le principali informazioni e due display dedicati al sistema di infotainment. Quello da 10 pollici è posizionato nella parte superiore della plancia mentre il secondo più piccolo si trova nel tunnel centrale. Si tratta del DS Smart Touch che consente di attivare le funzioni preferite con un semplice gesto.

Nuova DS 4 gamma europea

La gamma è composta da tre diverse anime: Sportiva, Elegante e Avventura

L’intera gamma della vettura compatta della casa automobilistica francese si declina in tre diverse anime: Sportiva, Elegante e Avventura. La prima viene offerta negli allestimenti Performance Line e Performance Line+, la seconda in quelli Business, Trocadero e Rivoli mentre la terza in Trocadero Cross (34.750 euro) e Rivoli Cross (38.250 euro).

Arrivando alle motorizzazioni, la nuova DS 4 offre una gamma completa di propulsori che vanno dal PureTech a benzina da 130 a 180 CV fino al BlueHDi diesel da 130 CV. In tutti i casi abbiamo una trasmissione automatica.

Al top della gamma troviamo la variante ibrida plug-in DS 4 E-Tense 225. DS Automobiles ha sfruttato il know-how tecnico della Formula E per sviluppare un gruppo propulsore molto capace, costituito dal quattro cilindri PureTech a benzina da 180 CV e da un propulsore elettrico da 110 CV, per un totale di 225 CV e 360 nm di coppia massima. La batteria da 12,4 kWh consente di viaggiare in modalità 100% elettrica per circa 55 km con una singola ricarica. A livello di prestazioni, la vettura impiega 7,7 secondi per scattare da 0 a 100 km/h.

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento