in

Nuova DS 4: ecco tutti i dettagli sulla gamma europea

Si parte da 29.200 euro per la versione Bastille con motore PureTech a benzina da 130 CV

Nuova DS 4 gamma europea

Con una lunghezza di riferimento di 1,8 metri, cerchi fino a 20”, una lunghezza di 4,40 metri e un’altezza del tetto di 1,47 metri, la nuova DS 4 propone delle proporzioni accattivanti.

Il frontale della vettura è caratterizzato da una nuova firma con fari molto sottili dotati del sistema DS Matrix LED Vision che combina illuminazione a matrice e direzionale. Sono completati da luci di marcia diurna composte da due linee di LED su entrambi i lati con 150 LED.

Nuova DS 4 SustaiNobility
Nuova DS 4 interni

Nuova DS 4: la gamma europea è composta da tre versioni e vari allestimenti

Il profilo unisce fluidità e linee nette. Le maniglie delle porte a filo si accompagnano a superfici scolpite sui lati. Il rapporto tra la carrozzeria e i cerchi di grande diametro deriva dal concept DS Aero Sport Lounge. Nella parte posteriore, il tetto si allunga in basso fino al lunotto inclinato.

La silhouette è tanto elegante quanto aerodinamicamente efficiente. I parafanghi posteriori della DS 4 hanno un aspetto muscoloso con curve e spigoli vivi sulla carrozzeria che enfatizzano il montante C, quest’ultimo caratterizzato da una finitura in nero lucido e con il badge DS Automobiles.

L’eleganza è il fattore dominante di questa auto grazie a un design con paraurti speciali, sottili tocchi cromati e un tetto in nero a contrasto che conferisce un aspetto imponente e atletico. La DS 4 in versione Performance Line è quella più sportiva con esterno rifinito in nero con Black Pack e particolari cerchi in lega Minneapolis neri, nonché interni esclusivi.

Nuova DS 4 SustaiNobility

La DS 4 E-Tense 225 ibrida plug-in eredita l’esperienza da DS Performance con i suoi quattro titoli di campionato di Formula E nel 2019 e nel 2020. Il gruppo propulsore è costituito da un motore PureTech a quattro cilindri con potenza di 180 CV e un powertrain elettrico da 110 CV, oltre a una batteria da 12,4 kWh che propone un’autonomia massima in modalità full electric fino a 55 km nel ciclo combinato WLTP. I 360 nm di coppia massima consentono alla vettura di raggiungere i 100 km/h in 7,7 secondi.

Oltre alla versione PHEV, la gamma è costituita da modelli con motore a benzina PureTech 130 Automatic, PureTech 180 Automatic e PureTech 225 Automatic più quello diesel BlueHDi 130 Automatic.

Scopriamo le caratteristiche degli interni

L’abitacolo della nuova DS 4 può essere scelto in diverse opzioni. Ad esempio, gli interni Criollo Brown OPERA rappresentano la migliore esperienza del marchio con i sedili in pelle nappa Criollo Brown ad alta densità che si distinguono per il rivestimento del cinturino. Anche il cruscotto è rivestito in pelle nappa Criollo Brown. Il rivestimento in legno di frassino marrone, invece, aggiunge un tocco di raffinatezza.

I sedili anteriori elettrici dispongono di supporto lombare regolabile e inoltre delle funzioni di raffreddamento, riscaldamento e massaggio. Gli interni in pelle grigia e marrone criollo danno una sensazione di spazio e luce. I sedili, la console centrale, il bracciolo centrale e i braccioli delle portiere in pelle goffrata grigio ghiaia contrastano con la plancia in pelle nappa, il volante rivestito in pelle marrone criollo e le finiture in legno frassino marrone. Gli allestimenti Performance Line e Performance Line+ dispongono di interni in alcantara nera.

Nuova DS 4 e DS Aero Sport Lounge

Tanta tecnologia a bordo

A livello di tecnologie, il veicolo dispone del sistema DS Extended Head-Up Display che offre un’esperienza visiva all’avanguardia ed è un primo passo verso la realtà aumentata. Le informazioni di guida principali vengono proiettate direttamente sulla strada, esattamente a quattro metri davanti al parabrezza, seguendo lo sguardo del guidatore, su una diagonale di 21”.

Questa tecnologia fa parte di un’offerta più ampia al centro di un sistema di infotainment da 10 pollici completamente ripensato con il nome di DS Iris System. Inoltre, è presente un assistente personale capace di riconoscere ciò che viene detto tramite la voce in modo che il sistema possa eseguire facilmente le richieste. Ciò è supportato da un esclusivo sistema di controllo tramite gesture chiamato DS Smart Touch, situato sulla console centrale.

Nuova DS 4 SustaiNobility

Il DS Drive Assist porta la guida semi-autonoma di Livello 2 sulla nuova DS 4. Il cruise control adatta la velocità a seconda del flusso di traffico e inoltre garantisce un posizionamento preciso dell’auto nella corsia scelta dal guidatore. A partire dal 2022, DS Automobiles lancerà la versione 2.0 di questo sistema che porterà con sé tre nuove funzionalità: sorpasso semiautomatico, regolazione della velocità in curva e regolazione della velocità consigliata dai segnali stradali.

Uno dei punti di forza del modello è il sistema DS Active Scan Suspension che, grazie all’ausilio di una telecamera, visualizza in anticipo le irregolarità del fondo stradale e trasmette i dati a un computer. Con i quattro sensori di assetto e tre accelerometri, il sistema controlla ciascuna delle ruote in modo indipendente.

Il sistema DS Night Vision è un’altra tecnologia che consente alla casa automobilistica francese di distinguersi dalla concorrenza. Il sistema rende più visibili la strada e i suoi pericoli grazie a una telecamera ad infrarossi situata nella griglia che rileva pedoni ed animali fino a 200 metri di distanza di notte e in condizioni di scarsa illuminazione. Il guidatore vede i pericoli della strada sul display del quadro strumenti digitale, consentendogli di reagire.

Nuova DS 4 e DS Aero Sport Lounge

Ecco la gamma per l’Europa

La gamma della nuova DS 4 si compone di tre versioni: Standard, Cross e Performance Line. Ognuna gode di più allestimenti.

Béatrice Foucher, CEO di DS Automobiles, ha detto: “DS 4 sta scuotendo il mercato con il suo design unico, il suo livello di raffinatezza e il lancio di una tecnologia unica ed esclusiva per la sua categoria. Inoltre, questo modello innovativo ha un prezzo competitivo nel segmento C premium delle berline compatte e dei SUV coupé. Con tutti questi ingredienti, DS 4 contribuirà alla crescita della nostra reputazione e ci consentirà di raggiungere un livello completamente nuovo nella realizzazione delle nostre ambizioni“.

In Europa, la nuova DS 4 è disponibile ad un prezzo di partenza di 29.200 euro per la versione Bastille con motore PureTech 130 a benzina abbinato a un cambio automatico fino ad arrivare a 46.900 euro per la versione E-Tense 225 ibrida plug-in con allestimento Rivoli.

Nuova DS 4
Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento