in ,

Sulla revisione auto non c’è nessuna novità: 10 mesi di proroga

La regola dei 10 mesi di proroga, che c’è, risale a tanto tempo fa

Revisione auto

Oggi o nei giorni scorsi qualcuno scrive che c’è la revisione auto con proroga di 10 mesi: certo che questa regola è in vigore, ma risale ormai a parecchie settimane fa. Vedi qui cosa indicavamo a marzo. Quindi no, sulla revisione auto non c’è nessuna novità. I soliti 10 mesi di proroga c’erano e restano.

Ma da dove arriva questa pseudonews secondo cui ci sarebbe d’improvviso la novità dei 10 mesi di proroga? Dalla burocrazia. Come segnala Diego Brambilla su revisioniautoblog.com, il 30 aprile 2021 è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il decreto legge 56. Sono Disposizioni urgenti in materia di termini legislativi. All’articolo 5, in materia di trasporti, viene menzionato anche l’articolo 80 del Codice della Strada che disciplina la revisione periodica dei veicoli. Si parla di proroga.

Inoltre, fino al 31 dicembre 2021 la Motorizzazione Civile potrà quindi avvalersi per l’espletamento delle attività di revisione dei veicoli degli ex-funzionari pensionati oppure degli ispettori che hanno conseguito il cosiddetto “Modulo C” per l’abilitazione ai pesanti.

Revisione auto

Senza revisione auto, rivalsa Rc auto

Diviene anche difficilissimo arrivare alla fonte della pseudonews travestita da notizia sulla revisione auto che a fine aprile 2021 o a inizio maggio 2021 è stata prorogata di 10 mesi. Sono spesso news molto simili, senza citazione della fonte.

In linea generale, se e quando tutto tornerà normale, rammentiamo la regola base: la revisione periodica obbligatoria va fatta dopo 4 anni dalla prima immatricolazione, poi ogni 2 anni. In quanto al lieve aumento della revisione, non se ne sa nulla, ma forse ci siamo quasi. 

Infine, pare opportuno ricordare quale sia il guaio numero uno per chi circola senza revisione periodica obbligatoria stabilita per legge: se causa un incidente, la compagnia assicuratrice potrebbe risarcire l’altro guidatore, ma poi rivalersi sul cliente. Si fa dare indietro tutti i soldi sborsati. Si tratta della rivalsa Rc auto. Con danni all’auto, sono in ballo anche cifre alte; con lesioni fisiche, il conto va in alto molto in fretta.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento