in ,

Scadenza bollo auto in Piemonte: proroga al 31 luglio 2021

La tassa automobilista si potrà pagare più in là nel tempo

Scadenza bollo auto in Piemonte proroga al 31 luglio 2021

Buone notizie per i piemontesi che hanno il bollo auto in scadenza nei mesi di aprile, maggio e giugno: potranno pagare senza alcuna maggiorazione entro il prossimo 31 luglio. Così ha deciso il Giunta regionale su proposta dell’assessore al Bilancio a ai Tributi, Andrea Tronzano. Perché? Perché la pandemia incide ancora pesantemente sulle nostre vite: “È sembrato quindi naturale riproporre questa dilazione nei pagamenti che avevamo già attuato lo scorso anno”. Rammentiamo che la scadenza bollo auto viene decisa dalle Regioni, in quanto tassa incamerata dai singoli Enti locali.

Chi abita in altre Regioni (o Province autonome) può informarsi consultando ogni singolo sito Internet dell’amministrazione. In un periodo così delicato, bisogna andare in tutti i modi possibili incontro alle esigenze dei cittadini per quanto concerne scadenze, debiti, cartelle esattoriali. E quindi anche bolli.

Chiaramente, quando la pandemia di Covid farà meno paura, le Regioni cominceranno di nuovo a chiedere i bolli auto: sono sospesi, non annullati. Chi non versa il debito riceve a casa avvisi bonari. Se ancora non paga, gli viene recapitata una lettera con preavviso di fermo amministrativo della macchina: uno strumento di coercizione in mano agli esattori e ai riscossori che agiscono per conto degli Enti locali, ossia Regioni, Province, Comuni. Qualora non si saldi tutto, scattano alla fine le ganasce fiscali.

Comunque, sia in Piemonte sia in altre Regioni, chi vuole può pagare il bollo, pur in presenza di proroghe. Si tenga infine presente che si deve stare alla larga da due bufale online.

  1. Il Governo Draghi ha cancellato i bolli auto.
  2. L’Esecutivo ha annullato tutte le cartelle esattoriali dei bolli auto e delle multe stradali.

Quegli stessi siti Internet che piazzavano queste fake news, ora non hanno fatto ammenda.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI