in ,

Incidente in moto: patente auto non a rischio

Lo ha stabilito il Tribunale amministrativo regionale della Lombardia

patente auto

Un lettore ci ha scritto preoccupato. Il motivo? Ha causato un incidente con lesioni guidando la moto: ora teme che la patente auto sia a rischio. In realtà, no. Lo ha stabilito il Tar Lombardia, sezione uno, con la sentenza numero 2167 del 14 novembre 2017. Un precedente fondamentale in una materia molto complessa.

Il conducente di un potente motociclo aveva perso il controllo del mezzo in un tratto di strada in discesa e in curva, entrando in collisione con altri mezzi. Il soggetto era stato sanzionato dalle Forze dell’Ordine (violazione dell’articolo 141 del Codice della Strada) con conseguente sospensione cautelare della patente di guida per 120 giorni: guida pericolosa, in relazione a strada, traffico, presenza di altri veicoli.

Patente auto salva: è logico

Ma il guidatore di un veicolo a due ruote che resta coinvolto in un sinistro stradale con lesioni può essere sottoposto alla revisione della patente di categoria A, necessaria alla conduzione dei motoveicoli. Mon alla revisione della normale licenza di guida utile per la guida delle vetture.

Per fare chiarezza, la patente B delle auto si conserva anche se la patente A delle moto è a rischio dopo un sinistro con feriti che richieda la revisione della licenza. Questa scatta, in base a cosa decidono le Forze dell’ordine, se si reputa che il patentato forse non sia più in grado di condurre il mezzo. In questo caso la moto.

Stando al Tar, chi provoca lesioni con un veicolo a due ruote rischia di tornare a scuola guida per ripetere le prove d’esame utile alla circolazione con i motocicli. Intanto, guida l’auto. Il tutto ha una logica precisa. C’è irrazionalità del provvedimento di revisione della patente B anziché della A: lo dice la circolare 137/90 emessa dalla direzione generale della Motorizzazione. L’esame di revisione della patente di guida relativa alla categoria A è considerato avulso rispetto a quello delle altre categorie,

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento