in

FCA Bank: prestito obbligazionario di 850 milioni

Questa emissione rappresenta il miglior risultato in termini di cedola nella storia del gruppo FCA Bank sul mercato Eurobond

fca bank

Record: FCA Bank colloca un prestito obbligazionario di 850 milioni di euro. Trattasi del miglior risultato in termini di cedola nella storia del gruppo FCA Bank sul mercato Eurobond. Ha scadenza aprile 2024 e cedola a tasso fisso pari a 0,00 per cento. È stata caratterizzata da un libro ordini di altissima qualità, con 3,3 miliardi di euro raccolti da oltre 200 investitori. Così, si afforza ulteriormente la posizione finanziaria del gruppo, confermando la fiducia degli investitori in FCA Bank.

Rammentiamo che un prestito obbligazionario è una forma di finanziamento a lungo termine: una società per chiedere un prestito emette obbligazioni a favore di investitori. Che hanno cedole di interesse a scadenza fissa (trimestrale, semestrale o annuale), fino al completo rimborso del prestito.

A  seconda del valore nominale delle obbligazioni e del prezzo di acquisto delle azioni, si hanno prestiti obbligazionari “sopra”, alla pari o “sotto”. Il prezzo di emissione delle obbligazioni deriva dal rischio dell’operazione, dalla durata del prestito, e dal tasso di interesse di mercato.

FCA Bank è impegnata principalmente nel finanziamento auto, con l’obiettivo di soddisfare ogni requisito di mobilità anche attraverso i servizi di noleggio della controllata Leasys. Per la precisione, è una joint venture paritetica tra Stellantis e Crédit Agricole, leader nel credito al consumo. Fornisce prodotti finanziari per supportare le vendite di marchi prestigiosi di auto in Italia e in Europa.

Per esempio, i prestiti auto delle promozioni. I programmi di credito, leasing, noleggio e finanziamento sono pensati per le reti di vendita, i clienti privati e le flotte aziendali. Con un portafoglio crediti pari a circa 26,2 miliardi di euro.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento