in

Nuova Citroën e-C4 è la prima auto 100% elettrica del marchio francese

La versione full electric della C4 rappresenta un veicolo molto importante per il brand di Stellantis

Il 2021 è iniziato per Citroën nel migliore dei modi con l’arrivo della nuova Citroën e-C4 100% elettrica. Questa vettura segna un altro passo importante verso la completa elettrificazione dopo aver lanciato la C5 Aircross Plug-In Hybrid e la piccola Ami full electric.

La nuova e-C4 si propone sul mercato come la prima auto 100% elettrica della casa automobilistica francese che andrà ad affiancare le versioni benzina e diesel vendute con il nome di Citroën C4. Durante un’intervista con Ansa, Elena Fumagalli – responsabile comunicazione di Citroën Italia – ha dichiarato che questa vettura è un modello estremamente importante dell’offensiva del brand di Stellantis e inoltre “rappresenta la capacità di innovare e racchiude un nuovo capitolo della storia del brand che va nella direzione dell’offensiva elettrica“.

Nuova Citroën e-C4 con motore elettrico da 136 CV

Nuova Citroën e-C4: partita l’offensiva full electric del marchio francese

Quest’auto è capace di coniugare eleganza e fluidità ad elementi tipici dei SUV come robustezza, forza e senso di protezione. Le linee fluide e aerodinamiche e la nuova identità a V con Led all’anteriore e al posteriore si abbinano ad un’ampia possibilità di personalizzazione. Questo grazie a 31 combinazioni per esterni e 6 ambienti interni“, ha proseguito Fumagalli.

Un’altra caratteristica offerta dalla nuova Citroën e-C4 è sicuramente il comfort che permette a tutti gli occupanti di usufruire di un benessere a 360°. “Il comfort è garantito dalle sospensioni con smorzatori idraulici progressivi, dai sedili advanced comfort. L’abitabilità è generosa con spazio per le gambe al posteriore vani portaoggetti e un abitacolo luminoso grazie ad ampie superficie vetrate“, ha sottolineato la responsabile.

Assieme al motore elettrico da 136 CV (100 kW) è presente una batteria da 50 kWh che permette al proprietario della vettura di ricaricarla in diverse modalità fra cui quella fast da 100 kW utilizzando una colonnina di ricarica pubblica adatta.

La versione elettrica amplifica il benessere a bordo. La guida fluida, silenziosa e con a zero emissioni con offerte vantaggiose sia per i clienti privati che business“, ha affermato Elena Fumagalli.

Ad ogni modo, la gamma della nuova vettura è in grado di adattarsi perfettamente a moltissimi utenti in quanto dà la possibilità di scegliere il motore in base alle proprie esigenze, dalla nuova Citroën e-C4 100% elettrica fino alle varianti benzina e diesel equipaggiate con i motori PureTech 1.2 e BlueHDi 1.5 (rispettivamente).

Nuova Citroën e-C4 simulatore autonomia

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento