in ,

Caos proroghe revisione e patente

Pasticci della burocrazia italiana con un sovrapporsi di normative europee

caos patenti revisioni

In piena pandemia, le Motorizzazioni sono andate in tilt. Più ancora che in tempi normali, quando già per il troppo lavoro si stoppavano. Con ritardi per gli automobilisti. Adesso, è caos proroghe revisione e patente: pasticci della burocrazia italiana con un sovrapporsi di normative europee. Cosa accade?

Il Regolamento Ue 2021/267, pubblicato il 22 febbraio ed entrato in vigore il 6 marzo 2021 in Italia, prevede la seconda proroga delle scadenze che riguardano i trasporti. C’è lo spostamento di 10 mesi per i controlli o rinnovi (come patenti e revisioni) in calendario tra il primo settembre 2020 e il 30 giugno 2021. Vedi qui.

Entro il 6 marzo, gli Stati membri dovevano comunicare se a seguito della situazione pandemica volevano utilizzare le proroghe o farne a meno, così come previsto dal Regolamento (UE) 2021/267.

Tutto semplice? No. Il ministero dell’Interno emana la circolare numero 300/A/2132/21/115/28 datata 9 marzo 2021. Leggiamo l’allegato 2. Riporta l’elenco degli Stati che avevano deciso di non applicare alcune parti del Regolamento 2020/698, quello ormai superato dal più recente Regolamento 2021/267. Problema: non c’è nessun elenco rispetto alle eventuali disapplicazioni attuali. Risultato: disorientamento per Polizia e Carabinieri. Quali regole applicare?

La soluzione è fare riferimento invece alle deroghe pubblicate nella Gazzetta Ufficiale dell’Unione: lo dice Raffaele Chianca, consulente ed esperto internazionale in materia. Già ispettore superiore della Polizia di Stato. In attesa di aggiornamenti, e soprattutto di chiare e univoche precisazioni e corrette indicazioni, meglio non tenere conto dell’allegato 2 della circolare del 9 marzo scorso.

Resta una nostra considerazione sul caos proroghe revisione e patente. Adesso, la sicurezza stradale è quanto mai in pericolo: guidatori che viaggiano con patente scaduta da chissà quanto tempo. Macchine che circolano senza la revisione periodica obbligatoria. Scaduta chissà quando. Mine vaganti in Italia.

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento