in

La Nuova 500 Elettrica è prima tra le elettriche anche a febbraio

La prima elettrica di casa Fiat è un successo: da tre mesi consecutivi è davanti a tutti tra le elettriche più vendute

Nuova Fiat 500 Elettrica berlina La Prima

La Nuova Fiat 500 Elettrica si conferma destinataria di un incredibile successo. La prima city car completamente elettrica di Fiat è infatti per il terzo mese consecutivo, a partire dallo scorso mese di dicembre, la vettura elettrica più venduta in Italia. Si può inoltre ammettere che il dato espresso a febbraio dalla Nuova 500 Elettrica riesce a sopravanzare le aspettative e i dati numerici espressi a gennaio.

Se infatti a dicembre 2020 aveva registrato 1.549 vendute, sempre in testa alle elettriche dell’ultimo mese dell’anno, a gennaio il dato si era fermato a 419 vetture immatricolate: quindi febbraio ha fatto registrare una buona ripresa con ben 583 unità vendute. Un set di exploit davvero interessanti per l’elettrica di Fiat che si conferma un successo e quindi particolarmente amata dal grande pubblico.

Davanti a tutti un’altra volta, Fiat 500e

Il mese di febbraio certifica quindi il successo della Nuova 500 Elettrica di casa Fiat, ovvero un primato che va avanti ormai da tre mesi e che anche stavolta pone la Nuova 500 Elettrica davanti alla Smart ForTwo. La Smart vende infatti poco meno rispetto alla Nuova 500 Elettrica, fermandosi a 545 unità immatricolate che comunque sono un bel passo in avanti rispetto alle 285 vetture immatricolate a febbraio 2020.

Fiat-500-elettrica-la-Prima

Rimangono sul pezzo anche le Renault con la nuova Twingo elettrica che sopravanza la più nota Zoe, rispettivamente ferme a 386 e 296 unità vendute. Bisogna infatti dire che la Zoe è stata lo scorso anno l’elettrica più venduta sia in Italia che nell’intera Europa. Rientra fra le prime dieci vetture elettriche più vendute in Italia a febbraio anche la Tesla Model 3 grazie a 278 vetture vendute. Dietro alla Model 3 ci sono la Peugeot 208 e la 2008 con 184 e 163 vetture vendute.

All’ottavo posto troviamo la Opel Corsa, con 157 immatricolazioni, davanti alla Nissan Leaf ferma a 142 unità e alla Hyundai Kona con 134 vetture immatricolate a febbraio. La crescita dell’elettrico a febbraio certifica un aumento piacevole visto che sono state vendute 3.457 vetture contro le 2.531 del febbraio 2020: la quota di mercato sale al 2,4% contro l’1,5% dello stesso mese dello scorso anno. L’aumento si registra anche in riferimento al mese di gennaio: elementi che confermano la crescita dell’elettrico.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento