in

Leasys ha appena lanciato in Portogallo lo “Smart Renting”

Leasys ha appena lanciato in Portogallo lo “Smart Renting”, una soluzione in cui l’azienda è immediatamente disponibile a vendere il veicolo al cliente al termine del contratto di noleggio

Leasys
Leasys

Leasys ha appena lanciato in Portogallo lo “Smart Renting”, una soluzione in cui l’azienda è immediatamente disponibile a vendere il veicolo al cliente al termine del contratto di noleggio, legandosi ad un prezzo definito e comunicato al cliente all’inizio del il contratto.

Leasys ha appena lanciato in Portogallo lo “Smart Renting”

Secondo un comunicato inviato alla stampa da Stellantis, questa soluzione di mobilità si rivolge a privati, ENI e PMI, e “ha riscosso un grande successo in Italia, dove è conosciuta come Noleggio Chiaro. Inoltre è stato scelto come Prodotto dell’anno 2020 in Italia nella categoria innovazione ”.

Leasys spiega che questa soluzione di noleggio fornisce un reddito mensile personalizzabile in base alle esigenze individuali di ogni cliente e può includere i servizi desiderati, come assistenza di viaggio 24 ore su 24, manutenzione, veicolo sostitutivo, assicurazione auto, sostituzione pneumatici e gestione IUC.

L’offerta diventa così flessibile e adattata alle esigenze del cliente, e può essere adattata anche in termini di durata e chilometraggio. Secondo Leasys, “Smart Renting” risponde “al bisogno di trasparenza, emergendo come opzione finalizzata alla mobilità quotidiana”.

Ti potrebbe interessare: FCA Bank e Leasys continueranno a sviluppare le loro piattaforme nel 2021

Leasys ha appena lanciato in Portogallo lo “Smart Renting”, una soluzione in cui l’azienda è immediatamente disponibile a vendere il veicolo al cliente al termine del contratto di noleggio

Ti potrebbe interessare: Noleggio con conducente, ecco come ottenere la licenza per lavorare in questo settore

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento