in

Classifica mondiale vendite Gruppi auto 2020: Stellantis scivola al sesto posto

Un blog dell’analista di Jato Dynamics Felipe Munoz lo svela

classifica gruppi auto 2020

Dove si posiziona il nuovo colosso dell’auto da 170 miliardi di euro all’anno di fatturato e 14 marchi diversi? Parliamo del conglomerato FCA+PSA. Il blog dell’analista di Jato Dynamics Felipe Munoz lo svela. Classifica mondiale vendite Gruppi auto 2020: Stellantis scivola al sesto posto. Non più quarto posto teorico virtuale del 2019. Ricordiamo che la storia Gruppo con Tavares ceo è iniziata ufficialmente il 14 gennaio 2021.

Classifica mondiale vendite Gruppi auto 2020: le top sei

L’anno scorso le vendite sommate di Fiat Chrysler e PSA hanno toccato quota 6,2 milioni, registrando un calo rispetto al 2019 del 22%.

  1. Toyota con 9,5 milioni.
  2. Volkswagen
  3. Renault-Nissan-Mitsubishi
  4. General Motors
  5. Hyundai
  6. Stellantis 6,2 milioni

Per dare l’idea, ballano 3,2 milioni tra il leader e Stellantis.

Vendite 2020: pandemia devastante

Tra le cause del crollo delle vendite, la pandemia, ma questo vale per tutti.

Le cose sono andate male in Cina: 111.300 esemplari venduti in totale nella Repubblica popolare nel 2020, con una quota di mercato dello 0,4%. Proprio in Cina Stellantis dovrà rafforzarsi.

I parziali? PSA 2,5 milioni di veicoli (forte in Europa), in calo del 27% rispetto all’anno precedente e pari al 41% del totale di Stellantis.

FCA a -18% per 3,6 milioni di veicoli venduti, aggiudicandosi così il 59% di quota di mercato del gruppo Stellantis. Il risultato è soprattutto merito della forte presenza di Fca in Nord America, con super Jeep: 1,2 milioni di esemplari venduti nel 2020 a livello globale (-17%). Seconda posizione per Fiat con 1,1 milioni di consegne (-15%), seguita da Peugeot (1,1 milioni, -22%), Ram (744mila, -12%), Citroën (722mila, -27%), Opel (635mila, -34%), Dodge (312mila, -38%) e Chrysler (122mila, -11%), Alfa Romeo (62mila auto, -30%), DS (47mila, -16%), Lancia (43mila, -27%), Abarth (18mila, -27%) e Maserati, 17mila unità, in calo del 37%.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento