in

Alfa Romeo Giulia e Stelvio partecipano all’evento Winter Emotions

l’Alfa Romeo Stelvio e la Giulia protagoniste all’evento Winter Emotions

Alfa Romeo Giulia e Stelvio Winter Emotions

Le nuove auto Alfa Romeo Giulia e Stelvio prenderanno parte all’evento Winter Emotions che si svolgerà tutti i giorni a Courmayeur fino al prossimo 7 gennaio 2018. Durante questa iniziativa, chiunque potrà avere il piacere di provare le nuove auto della casa automobilistica del Biscione, appartenente a Fiat Chrysler Automobiles, ed effettuare dei test drive.

Lo stesso evento Winter Emotions si terrà anche in altre famose località turistiche nei weekend, fra cui Madonna di Campiglio e Bormio. Anche in questi ultimi casi, sarà possibile provare le ultime due vetture dell’azienda automobilistica milanese per valutare un possibile successivo acquisto.

Alfa Romeo Giulia e Stelvio Winter Emotions

Alfa Romeo: le nuove auto Giulia e Stelvio protagoniste dell’evento Winter Emotions

Si tratta sicuramente di un’iniziativa interessante lanciata dal Biscione poiché l’Alfa Romeo Giulia e l‘Alfa Romeo Stelvio sono i due veicoli più popolari della società in questo momento e sicuramente gli appassionati del mondo dei motori apprezzeranno la possibilità di provarle per esprimere un parere personale. Oltre a questa iniziativa, il nuovo SUV Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio ha debuttato ufficialmente in società a Milano.

Il primo SUV della casa automobilistica milanese, infatti, ha partecipato per la prima volta al tradizionale incontro di Natale, il momento in cui si scambiano gli auguri. L’evento è stato riproposto quest’anno per presentare alla città milanese la versione top di gamma del primo SUV appartenente al marchio di Fiat Chrysler Automobiles.

Roberta Zerbi, responsabile di Alfa Romeo EMEA, ha dichiarato, durante un’intervista con la stampa, che lo Stelvio rappresenta in questo momento la punta di diamante del brand.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento