in

Fiat Chrysler Canada: Class Action per un grave difetto di una sua auto

Fiat Chrysler Canada (FCA Canada) deve affrontare una class action intentata dal proprietario di un Ram 1500

Fiat Chrysler Canada
FCA Canada

Fiat Chrysler Canada (FCA Canada) deve affrontare una class action intentata dal proprietario di un Ram 1500 che a causa di difetti al selettore del cambio a quadrante rotante del suo veicolo ha rischiato la morte.

L’azione legale collettiva contro FCA Canada include residenti in Canada che possedevano o noleggiavano veicoli Ram 1500 o Dodge Durango 2014-2016 2013-2016 dotati di trasmissioni elettroniche e manopole rotanti per selezionare le posizioni del cambio.

Il querelante Neil Erik Anthony Linton dice di aver messo il suo Ram 1500 del 2016, con un rimorchio attaccato, in modalità PARK su un terreno pianeggiante in cima a una collina ed è uscito dal veicolo. Il veicolo avrebbe cominciato improvvisamente a rotolare giù per l’argine con i suoi due bambini piccoli ancora dentro.

Il querelante dice di aver cercato di tornare al posto di guida del pickup in movimento ed è riuscito a guidare il mezzo fuori strada fermandolo con il ” cric del rimorchio che scavava nel terreno “. Tuttavia, il querelante dice di essere rimasto bloccato tra la porta del veicolo e un albero e uno dei suoi figli è stato costretto a fermare uno sconosciuto.

Secondo la causa contro Fiat Chrysler Canada, l’attore ha subito una lacerazione del fegato, la rottura multipla di costole, lo sterno fratturato, emorragia interna, una grave lesione cerebrale e diverse lesioni gravi aggiuntive.

Un’indagine condotta da Transport Canada ha riscontrato numerosi reclami presentati dai proprietari di Ram 1500 a causa di incidenti di questo tipo. I proprietari dei pickup hanno detto che le loro auto erano in PARK e che i simboli P erano illuminati nel momento in cui si verificava il problema.

Nell’agosto 2017, Transport Canada ha aperto un’indagine sui difetti sui Ram 1500 del 2013-2017 e sui Dodge Durango del 2014-2016 per movimenti involontari delle auto parcheggiate. I veicoli sono dotati di selettori rotativi delle marce, e ad oggi le indagini canadesi continuano.

Secondo la causa contro Fiat Chrysler Canada, i proprietari di Ram e Dodge non avrebbero acquistato i veicoli se Chrysler non avesse rilasciato dichiarazioni presumibilmente false e fuorvianti sui veicoli. La causa per il selettore del cambio rotante di Fiat Chrysler Canada è stata intentata presso la Corte di Queen’s Bench of Alberta: Linton, contro Fiat Chrysler Automobiles.

Ti potrebbe interessare: FCA è stato nominato Co-op/Internship Employer of the Year 2019 in Canada

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento