in

Alfa Romeo Giulia: la berlina D conquista un altro premio

Gli esperti di MFA-MissionFleetAwards premiano l’Alfa Romeo Giulia

Alfa Romeo Giulia MFA-MissionFleetAwards

L’Alfa Romeo Giulia è riuscita ad ottenere un nuovo ed importante riconoscimento nel mondo delle auto. In particolare, la giuria di MFA-MissionFleetAwards ha premiato la berlina del segmento D, appartenente alla casa automobilistica Biscione di Fiat Chrysler Automobiles, come “Auto per direttori e dirigenti“. Il modello della Giulia, premiata con questo riconoscimento, è la Business Sport 2.2 Turbo AT8 da 180 CV.

Per riusicre ad ottenere questo prestigioso traguardo, la berlina D ha dovuto vincere su diverse altre vetture. La giuria di MFA-MissionFleetAwards è composta da alcuni esperti del settore automobilistico, dunque il premio non è stato assegnato così. Durante la fase di giudizio, gli esperti hanno specificato anche il motivo per cui hanno voluto premiare proprio il veicolo dell’azienda automobilistica milanese.

Alfa Romeo Giulia MFA-MissionFleetAwards

Alfa Romeo Giulia: gli esperti di MFA-MissionFleetAwards premiano la berlina milanese

L’Alfa Romeo Giulia Business è riuscita a convincere la giuria poiché questo particolare modello propone un grande piacere di guida e un massimo comfort a chi decide di mettersi al volante. Se ciò non bastasse è presente anche un motore 2.2 Turbo che garantisce delle ottime performance e che rispecchia chiaramente la tradizione e la storia di Alfa Romeo.

Nella scelta fatta dalla giuria di MFA-MissionFleetAwards ha influito molto, poi, la nuova politica del Biscione per quanto riguarda le flotte. Gli allestimenti Business e Business Sport della Giulia, pensati appositamente per il mondo delle flotte, hanno convinto parecchio gli esperti del settore. In pochissimo tempo, la berlina del segmento D è riuscita a portarsi a casa l’ennesimo riconoscimento.

Si tratta sicuramente di un traguardo importante che rappresenta il nuovo piano del Biscione pensato da Sergio Marchionne e dagli altri soci per rilanciare la celebre casa automobilistica milanese dopo un periodo in cui non è riuscita a fare granché nel mondo dei motori.

Written by Alessio Salome

Dopo il diploma in Ragioniere-Programmatore, inizia a muovere i primi passi nel mondo del blogging da Lucera, un piccolo paese in provincia di Foggia. Attualmente collabora con diversi siti Web e gestisce un blog personale. Nel tempo libero, invece, studia e approfondisce argomenti di suo interesse come tecnologia e motori e ascolta della buona musica.