in

FCA: quota del 24,4% in Brasile a novembre

FCA a novembre guida il mercato auto brasiliano con una quota del 24,4 per cento

FCA

Fiat Chrysler Automóveis (FCA) ha guidato il mercato brasiliano delle automobili e dei veicoli commerciali leggeri a novembre, con 52.355 unità immatricolate e una quota del 24,4% sulle vendite totali. Da gennaio le vendite di FCA hanno totalizzato 378.673 veicoli, con una quota del 22,1% e la leadership del mercato nazionale. Quattro modelli prodotti dall’azienda sono tra i dieci best seller dell’anno: la Fiat Strada, Argo e Toro e la Jeep Renegade.

Il marchio Fiat ha mantenuto per il terzo mese consecutivo la leadership nel mercato brasiliano delle auto e dei veicoli commerciali leggeri, vendendo a novembre 39.444 veicoli, corrispondenti al 18,4% della quota di mercato.

Fiat ha realizzato a novembre il miglior mese di vendite da marzo 2015. Il marchio continua ad essere il marchio in più rapida crescita rispetto al 2019, registrando un’espansione di 2,6 punti percentuali. Le vendite accumulate nell’anno superano le 282mila unità.

Fiat si è distinta nel segmento dei pick-up, con una quota di mercato del 51,4%, nella seconda migliore performance storica dei suoi prodotti. Fiat Strada continua a primeggiare costantemente nel segmento, chiudendo un altro mese in testa.

Il marchio Jeep ha continuato ad aumentare le sue vendite a novembre, con 12.709 unità immatricolate, pari al 5,9% di quota di mercato. Con questo risultato, le vendite accumulate nell’anno hanno superato le 95mila unità da gennaio, consolidando Jeep all’ottava posizione della classifica di vendita brasiliana.

Il clou principale del marchio nel mese è stata la Jeep Renegade, che ha guidato il segmento dei SUV con 6.544 unità vendute. Da inizio anno, il modello ha venduto 48.989 unità, mentre la Jeep Compass registra 46.004 vendite. Tânia Silvestri, direttrice del marchio Jeep per le operazioni commerciali in America Latina e Brasile, osserva che il mercato ha reagito molto bene al lancio di Renegade Moab. “Abbiamo ampliato la scelta dei nostri clienti e la risposta è stata molto positiva”, ha affermato. “Il marchio Jeep è sempre più ambizioso ed è fortemente connesso con il consumatore” , ha aggiunto.

Ti potrebbe interessare: FCA: ecco come sono andate le vendite in Messico a novembre

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento