in , ,

Nuovi incentivi auto per mezzo miliardo di euro?

Emendamenti a raffica al disegno legge Bilancio 2021

auto incentivi

Nuovi incentivi auto per mezzo miliardo di euro? La telenovela dal finale ignoto durerà parecchio. Il disegno legge Bilancio 2021 non dice niente sugli ecobonus statali a favore di chi compra una vettura nuova. Ma ci sono proposte di modifica, emendamenti a raffica.

Nuovi incentivi auto per mezzo miliardo di euro? Filiera in pressing

È la filiera dell’auto in Italia ad andare in pressing sul Governo Conte affinché ci siano nuovi incentivi: l’indiscrezione che riportiamo è che ballino 500 milioni di euro. Per tutte le vetture, ossia per quelle a benzina, a gasolio ed elettrificate. Perché il grosso della partita si gioca sulle macchina a benzina e diesel: c’erano solo 100 milioni di euro, nel precedente pacchetto. Che è andato polverizzato dagli italiani, affamati di auto Euro 6, evolute dal punto di vista delle emissioni inquinanti.

Invece, è soprattutto la parte del M5S che vuole solo bonus per le elettriche. Gli emendamenti di altri partiti sono tesi a introdurre incentivi per benzina e diesel. La discussione alla Camera degli emendamenti partirà l’11 dicembre 2020. Chiaramente, molte le parti sociali che chiedono bonus di diverso genere. Va però detto che gli incentivi automotive sono un bene assoluto per il Paese, spingendo in alto economia e Prodotto interno lordo. Andando a tutelare l’occupazione, l’ambiente, la sicurezza stradale. Uno straordinario circolo virtuoso, con gli italiani che chiedono a gran voce ecobonus per auto a benzina e diesel. Moltissimi sono rimasti a bocca asciutta, per la precedente tornata esauritasi subito.

Le promozioni delle Case, comunque, devono fare il resto: servono sconti gustosi. Ecobonus statale più incentivo del Costruttore, spesso legato al finanziamento.

Ecobonus auto nuove: che grande comodità

Non ultimo, ricordiamo la comodità estrema dei bonus auto. Il cliente entra in concessionaria, firma ed esce con lo sconto. Senza nessuna pratica burocratica, nessun click-day infernale. L’incontrario dei bonus mobilità per bici e monopattini elettrici, che sono un girone dantesco senza precedenti.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento