in

Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio: promosso dalla prima recensione di Top Gear

La variante sportiva dello Stelvio si prepara ad arrivare sul mercato

Ad inizio dello scorso mese di novembre, Alfa Romeo ha ufficialmente aperto gli ordini del nuovo Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio, la variante sportiva ad alte prestazioni dello Stelvio che si è già fatta notare per il record per la categoria SUV al Nurburgring. In attesa che le prime unità del nuovo SUV sportivo di casa Alfa Romeo arrivino ai clienti, il magazine Top Gear ha avuto modo di testare le qualità del modello. 

Il risultato è ottimo. La prima recensione vede, infatti, una promozione a pieni voti per il nuovo Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio, definito da Top Gear come un “baby Ferrari super SUV” grazie soprattutto alla presenza del potente motore 2.9 biturbo V6 da 510 CV che ha origini a Maranello. La recensione del nuovo Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio mette in evidenza come il progetto si caratterizzi, in modo particolare, per la sua sportività a differenza di altri SUV che tendono ad essere magari più “pratici” e comodi ma sicuramente meno performanti del nuovo Stelvio in versione sportiva. 

Il nuovo Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio rappresenta il completamento della gamma di segmento D di casa Alfa Romeo e, più in generale, del primo passo del programma di rilancio del marchio che punta su Giulia e Stelvio per presentarsi al grande pubblico internazionale, in attesa dell’arrivo dei nuovi modelli di segmento C e E, rispettivamente i modelli più compatti ed economici ed i modelli di fascia alta come la nuova ammiraglia ed un futuro SUV di dimensioni maggiori rispetto allo Stelvio. 

Nei prossimi giorni arriveranno altre review internazionali per il nuovo Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio che, nelle prossime settimane, inizierà a circolare con frequenza sempre maggiore lungo le strade italiane ed europee per poi arrivare anche in Nord America dove, considerando le caratteristiche del mercato, potrebbe ottenere un grande successo. 

Come con la Giulia Quadrifoglio, sembra proprio che anche con il nuovo Stelvio Quadrifoglio Alfa Romeo sia riuscita a fare centro. 

Fonte