in

C’è fermento per l’ultima tappa del WTCR: le Giulietta Veloce by Romeo Ferraris ancora in lizza per il titolo con Vernay

Sono due le Alfa Romeo Giulietta Veloce TCR che disputeranno l’ultimo evento di Aragon domenica: Vernay ancora in corsa per il titolo

Jean-Karl Vernay

C’è grande attesa per l’ultimo appuntamento del FIA WTCR 2020. La serie si concluderà nuovamente al Motorland Aragon ad Alcaniz dove il Team Mulsanne che ottime cose ha fatto vedere con le Alfa Romeo Giulietta Veloce TCR by Romeo Ferraris potrà dire la sua. Il WTCR 2020 si conclude quindi ad Aragon in luogo dell’appuntamento di Adria annullato a causa di alcuni lavori che si stanno svolgendo sul tracciato che non sono stati conclusi in tempo.

Sono passate appena due settimane dall’appuntamento che si era già corso ad Aragon proprio lì dove l’Alfa Romeo Giulietta Veloce TCR by Romeo Ferraris aveva agguantato la prima vittoria della stagione col bravo Jean-Karl Vernay. Un risultato di rilievo per Vernay che era apparso molto veloce già in qualifica sebbene poi fosse stato penalizzato. Ora Jean-Karl risulta matematicamente ancora in lotta per la vittoria del titolo assoluto visto che occupa la quarta piazza nel mondiale a meno 1 dal terzo classificato e mancano ancora tre appuntamenti raggruppati nell’unico evento di Aragon.

Ci sarà anche un’altra Giulietta Veloce

Il fine settimana di Aragon permetterà anche l’introduzione di un’altra Alfa Romeo Giulietta Veloce TCR della factory di Opera. La seconda vettura sarà affidata ancora una volta a Luca Filippi che ritorna nel WTCR per il suo quarto appuntamento programmato per questa stagione. Per Jean-Karl Vernay invece, i cinque successi ottenuti fin qui nella classifica dedicata gli permettono di tenere salda la testa del FIA WTCR Trophy.

Per Luca Filippi, che aveva previsto il ritorno ad Adria, ci sarà l’occasione di disputare l’evento in Spagna dove però potrebbe patire qualche svantaggio nei confronti del gruppone che ha già avuto modo di disputare qui il medesimo appuntamento solamente quindici giorni fa. Entusiasta Michela Cerruti, Operations Manager di Romeo Ferraris, che ha voluto ricordare proprio la vittoria ottenuto da Vernay sullo stesso tracciato due settimane fa aggiungendo anche che la Giulietta Veloce TCR sia adatta perfettamente alle caratteristiche del tracciato spagnolo di Aragon. “Tornare al Motorland è un fatto positivo per noi visto che contiamo di chiudere la stagione al meglio. Jean-Karl Vernay e il Team Mulsanne hanno fatto un gran lavoro e risultare in lizza per il titolo è davvero un sogno per tutti noi, considerando anche la base di partenza di questa stagione” ha detto Michela Cerruti. “Sono felice del ritorno di Luca Filippi che nel corso della stagione ha sempre trovato un ottimo feeling con la nostra Giulietta. Credo farà bene al Motorland sebbene probabilmente pagherà l’inesperienza contro gli altri che hanno già corso qui di recente” ha concluso.

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento