in

Ferrari: Sergio Marchionne non apprezza le nuove regole della Formula 1

A Sergio Marchionne non piacciono le nuove regole proposte da Liberty Media

Ferrari Sergio Marchionne nuove regole Formula 1

Sergio Marchionne, presidente della Ferrari, ha riconfermato nelle scorse ore di non essere assolutamente a favore delle modifiche apportate da Liberty Media sul regolamento della Formula 1. In particolare, il numero uno del gruppo Fiat Chrysler Automobiles si ritiene contrario ai cambiamenti che la società, che gestisce la F1, vorrebbe attuare dal 2021.

Il presidente della società del cavallino rampante, infatti, ha riconfermato il possibile addio della sua scuderia dalla Formula 1 qualora Liberty Media decidesse di trasformare il campionato in maniera radicale, perdendo quelle che sono le sue caratteristiche che ormai lo contraddistinguono da diverse generazioni. Sergio Marchionne aveva già avvisato Liberty Media prima dell’inizio del Gran Premio del Messico.

Ferrari Sergio Marchionne nuove regole Formula 1

Ferrari: l’ipotesi dell’uscita della scuderia dalla Formula 1 si fa sempre più concreta

La FIA ha illustrato le prime linee guida del nuovo corso tecnico durante una riunione tenutasi nei giorni scorsi a Parigi. Qui hanno partecipato tutti i maggiori esponenti delle principali case automobilistiche presenti nella competizione globale e anche le altre società che vorrebbero partecipare presto alla F1.

Anche se il presidente di Ferrari apprezza alcune mosse che Liberty Media vuole attuare, tra cui la riduzione dei costi e l’aumento dello spettacolo, egli teme che la F1 si trasformi in una sorta di Nascar globale, perdendo così le sue tradizioni. Nelle nuove regole ci sono diverse cose che Sergio Marchionne non apprezza ma in particolar modo c’è il venir meno dell’unicità del powertrain.

Il presidente del cavallino rampante ha detto chiaramente che la Ferrari potrebbe tranquillamente uscire dalla Formula 1 in futuro nel caso in cui non si raggiungesse un accordo. Ovviamente, si cercherà in tutti i modi di evitare questa cosa dato che la Ferrari rappresenta un elemento fondamentale per la competizione, e viceversa.

Written by Alessio Salome

Dopo il diploma in Ragioniere-Programmatore, inizia a muovere i primi passi nel mondo del blogging da Lucera, un piccolo paese in provincia di Foggia. Attualmente collabora con diversi siti Web e gestisce un blog personale. Nel tempo libero, invece, studia e approfondisce argomenti di suo interesse come tecnologia e motori e ascolta della buona musica.