in

FCA: vendite in calo del -13% ad ottobre negli USA, ecco i dati completi

Ad ottobre vendite in calo per Jeep, Fiat, Chrysler, Dodge e RAM, continua a crescere Alfa Romeo

Puntuale come ogni inizio mese, FCA ha diffuso poche ore fa i dati di vendita ufficiali relativi al mese di ottobre negli USA per i vari marchi del gruppo che, complessivamente, ha distribuito 153 mila unità con una flessione percentuale, rispetto ai dati di ottobre 2016, pari a -13%. Il calo è legato, come già accaduto nei mesi scorsi, ad una precisa strategia di FCA che ha deciso di ridurre la sua presenza nel settore flotte e noleggio. 

Se consideriamo solo il mercato “retail”, infatti, FCA ha registrato ad ottobre un totale di 130 mila unità vendute, un dato che si traduce in una flessione decisamente inferiore, pari al -4%, rispetto ai dati globali del gruppo. Le vendite nel settore flotte ha fatto registrare una flessione del -43%, un dato che, come sottolinea FCA, è in linea con le aspettative del gruppo. 

Il dato parziale relativo al 2017 per FCA negli USA mette in evidenza un totale di 1.73 milioni di unità vendute con un calo del -8% rispetto ai dati dello stesso periodo dello scorso anno. Anche in questo caso, la principale causa del calo è da ricercare nella scelta di ridurre la presenza nel settore flotte. 

Vediamo ora i risultati dei vari brand del gruppo FCA negli USA.

Alfa Romeo, Fiat, Jeep, RAM, Dodge e Chrysler: i dati di vendita negli USA

Ad ottobre, Alfa Romeo ha distribuito 1.205 unità negli USA portando così il totale di esemplari venduti da inizio 2017 a 8,557. Per tutti i dettagli sulle vendite di Alfa Romeo negli USA potete consultare il nostro articolo d’approfondimento. Per quanto riguarda, invece, il marchio Fiat, ad ottobre si registrano 1.769 unità vendute (-33%) con un vero e proprio crollo della 500 (-37% con 801 esemplari distribuiti). Nel parziale 2017, Fiat raggiunge 23 mila unità vendute con un calo del -17% rispetto ai dati registrati nei primi 10 mesi dello scorso anno. 

Passiamo ora ai marchi americani di FCA. Nonostante una flessione del -3%, con le sue 67 mila unità vendute ad ottobre Jeep si conferma il marchio principale di FCA oltreoceano. L’ammiraglia Grand Cherokee con 17 mila unità vendute (-4%) è la più venduta seguita dalla Cherokee che registra 16 mila unità vendute (+19%). Torna a crescere la Renegade che con quasi 8 mila unità vendute registra un buon +9%. 

Per quanto riguarda gli altri brand di FCA, anche ad ottobre continua la flessione di Chrysler che con 11 mila unità vendute registra un calo del -22%. Da notare anche la flessione della Pacifica, la prima ibrida di FCA, che si ferma a 7,593 unità con una flessione del -2%. Nel parziale 2017, il marchio Chrysler registra 154 mila unità vendute con una flessione del -23% rispetto allo scorso anno. 

Ad ottobre si registra anche una forte flessione per Dodge (24 mila unità vendute e -41%). Per il marchio il parziale annuo mette in evidenza 390 mila unità vendute ed un calo del -11%. In calo anche RAM che si ferma a 47 mila unità ad ottobre (-3%) ma può contare su un parziale annuo di 466 mila unità (+4%). 

Written by Davide Raia

Appassionato di tecnologia e motori da sempre, editor e blogger, scrivo sul web da più di dieci anni. Ho collaborato con diverse testate online, occupandomi di temi differenti ma senza mai abbandonare il mondo dei motori ed, in particolare, il settore auto che ormai seguo quotidianamente con l’obiettivo di scoprire news e curiosità su tutti i nuovi modelli in arrivo. Nel tempo libero leggo, monto e smonto PC e cambio smartphone con troppa frequenza. Prossimo obiettivo: acquistare un’auto elettrica.