in ,

Jeep Grand Cherokee SRT con body kit Tyrannos V2 mostra tutto il suo potenziale | Video

Il nuovo body kit è stato sviluppato dal tuner russo Renegade Russia

Jeep Grand Cherokee SRT Tyrannos V2

La Jeep Grand Cherokee è al momento la vettura più elegante e potente proposta dalla casa automobilistica americana. In quest’ultimo caso, la versione Trackhawk riesce a sviluppare oltre 700 CV di potenza grazie al motore Hemi V8 sovralimentato da 6.2 litri che è lo stesso utilizzato da Dodge per le sue Charger e Challenger SRT Hellcat.

Un tuner russo ha sempre creduto che la Grand Cherokee fosse bella come un BMW X5 M e un Mercedes-AMG GLE 63 e perciò ha sviluppato un body kit. Renegade Russia, il nome della società di tuning, ha presentato questo kit nel 2014 con il nome di Tyrannos.

Jeep Grand Cherokee SRT Tyrannos V2
Jeep Grand Cherokee SRT con body kit Tyrannos V2 di Renegade Russia

Jeep Grand Cherokee SRT: l’esemplare con body kit Tyrannos V2 gareggia contro diverse vetture

Arrivando al 2020, il tuner ha annunciato il nuovo pacchetto Tyrannos V2 che rende ancora più aggressivo il SUV di Jeep. Il paraurti anteriore è caratterizzato da diversi spoiler mentre il cofano motore ha sia una presa d’aria che degli estrattori di calore. Sembra che il veicolo presente nel video sia una Grand Cherokee SRT del 2013 il quale ovviamente non propone di serie un motore Hellcat.

Nel filmato pubblicato su YouTube da Gumbal, che trovate dopo la galleria fotografica, possiamo apprezzare la Jeep Grand Cherokee SRT in questione con il body kit Tyrannos V2 di Renegade Russia mentre gareggia contro una Ford Mustang 5.0 Convertible che produce circa 580 CV, una Nissan GT-R e una BMW M140i da 700 CV.

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento