in

Waymo apre al pubblico un servizio di robo-taxi con Chrysler Pacifica

Waymo ha affermato che inizierà a offrire viaggi in minivan senza assistente umano a bordo agli attuali membri del suo servizio a Phoenix

Waymo e Fiat Chrysler

Waymo, l’unità tecnologica dei veicoli a guida autonoma di Alphabet, Inc., società madre di Google, ha affermato che inizierà a offrire viaggi in minivan senza assistente umano a bordo agli attuali membri del suo servizio Waymo One a Phoenix. Entro poche settimane, Waymo prevede di aprire l’accesso a chiunque scarichi la sua app per smartphone e desideri un giro all’interno di un’area di 50 miglia quadrate di Phoenix.

Il capo di Waymo John Krafcik ha detto durante una teleconferenza che la società per ora offrirà solo viaggi in auto senza conducente in quell’area. Entro poche settimane, Waymo rilancerà il servizio per un’area più ampia di 100 miglia quadrate dell’area di Phoenix, utilizzando minivan Pacifica realizzati dal partner Fiat Chrysler Automobiles.

Alcuni dei minivan di Waymo a Phoenix avranno ancora degli assistenti a bordo. Waymo non ha detto dove o quando espanderà la sua attività di robo-taxi oltre Phoenix. “Potete immaginare che ci piacerebbe avere l’opportunità di portare il nostro servizio nel nostro stato di origine della California”, ha detto Krafcik.

Prima che la pandemia di coronavirus costringesse Waymo a sospendere le operazioni questa primavera, la società utilizzava veicoli senza assistente umano a bordo per fornire dal cinque al dieci percento su un totale di 1.000-2.000 corse a settimana nella sua zona di servizio di Phoenix, ha detto Krafcik. Le corse in veicoli completamente autonomi erano limitate a un piccolo gruppo selezionato di clienti.

La mossa di Waymo di espandere il servizio utilizzando veicoli senza assistente a bordo lo pone davanti alle società di robo-taxi rivali nell’implementazione di un servizio di generazione di entrate negli Stati Uniti. Waymo all’inizio di quest’anno ha raccolto più di 3 miliardi di dollari, principalmente da investitori esterni.

La pandemia ha depresso la domanda di servizi di taxi di ogni tipo. Waymo ha intensificato l’attenzione sull’igiene dei suoi veicoli in risposta, ha detto Krafcik. L’azienda californiana monitorerà i veicoli da remoto e i dipendenti ricorderanno ai clienti di tenere le maschere sui veicoli. I veicoli verranno puliti regolarmente nell’ambito di una partnership di manutenzione e gestione della flotta con il rivenditore di auto AutoNation Inc, ha affermato Krafcik.

Fiat Chrysler ha progettato un sistema che può lavare l’aria da un minivan dopo ogni viaggio, ha detto. Il settore delle aziende che cercano di sviluppare veicoli a guida autonoma si è consolidato poiché le sfide tecnologiche e normative hanno spinto le prospettive di entrate significative dal trasporto di passeggeri più lontano nel futuro. Waymo e altre società di tecnologia per veicoli a guida autonoma hanno posto maggiore attenzione sull’automazione dei veicoli commerciali per la consegna delle merci.

Ti potrebbe interessare: Waymo: l’ex progetto di Google ottiene un investimento di 2,25 miliardi di dollari

Hai le notifiche bloccate!!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento