in

Opel Mokka: modello riuscito, con un dubbio

È il primo modello a indossare il nuovo volto di marca, l’Opel Vizor

mokka

Anteprima mondiale: il CEO Lohscheller ha presentato la nuova Opel Mokka. È il primo modello a indossare il nuovo volto di marca, l’Opel Vizor. Idem per il nuovo emblema del fulmine Opel Blitz e per il nome del modello allineato centralmente sul posteriore.

Opel Mokka: modello riuscito

La prima Opel disponibile sin dall’inizio delle vendite con trazione elettrica e motori a combustione altamente efficienti. La Mokka è ora ordinabile a un prezzo di ingresso di 22.200 euro.

Piccoli sbalzi e postura larga sono tipici dell’aspetto audace e puro del compatto cinque posti da 4,15 metri.

Come per il casco integrale, una visiera protettiva copre il nuovo volto di Opel, integrando con una versione tutta elettrica. Il motore elettrico produce 100 kW (136 cv) con 260 Newton perfettamente la griglia del veicolo, i fari a LED e il nuovo emblema Blitz.

Per la prima volta nella storia di Opel, nuovo Mokka sarà disponibile dall’inizio delle vendite metro di coppia massima.

Un dubbio su qualche analogia con altri crossover

Opinioni personali.

Il muso mi ricorda le Camaro (foto su).

Il posteriore rammenta quello della Renault Captur (foto su).

Di lato, fa sovvenire la Peugeot 2008 (foto su).

Ma è anche vero che ormai crossover e SUV tendono ad assumere un po’ linee analoghe fra loro per andare incontro ai gusti del pubblico.

Hai le notifiche bloccate!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento