in ,

Multe auto: strapotere Comuni con società per recupero

Divieto di sosta: giganteschi margini di manovra ai sindaci

multe

Multe auto. Con il decreto Semplificazioni modificato in Parlamento e divenuto legge, strapotere Comuni con società per recupero delle evasioni tariffarie. Anzitutto, ai netturbini è conferito il potere di compiere accertamenti di violazioni in materia di sosta o di fermata: dove? In aree limitrofe a quelle oggetto dell’affidamento dell’attività di propria competenza. Il personale dipendente dalle società di gestione dei parcheggi ha possibilità di accertare violazioni relative alla sosta o alla fermata: dove? Anche nelle aree immediatamente limitrofe alle aree oggetto dell’affidamento solo quando queste costituiscono lo spazio minimo indispensabile per compiere le manovre necessarie.

Multe auto: cosa cambia

L’’attività sanzionatoria, successiva all’emissione del verbale da parte del personale, e l’organizzazione del relativo servizio sono di competenza dell’amministrazione comunale. Attraverso gli uffici o i comandi a ciò preposti. A cui compete anche tutta l’attività autorizzativa e di verifica sull’operato.

Occhio qui. I Comuni possono conferire alle società la facoltà di esercitare tutte le azioni necessarie al recupero delle evasioni tariffarie e dei mancati pagamenti. Compresi:

  1. il rimborso delle spese,
  2. gli interessi,
  3. le penali.

L’automobilista paga tutto. Se non  paga tutto, pagherà ancora di più. Se il Comune non ce la fa, allora si avvale di società (quelle dei parcheggi). È uno strapotere.

Le modalità operative e gli importi di tali azioni di recupero sono oggetto di negoziazione tra il soggetto concedente e il concessionario. Se la sbrigano loro.

Multe per divieto di sosta con smartphone

Ai fini dell’accertamento nonché per la redazione della documentazione in ordine alle violazioni, è possibile ricorrere all’uso della tecnologia digitale e a strumenti elettronici e fotografici. Uno smartphone e via.

Non devono derivare nuovi o maggiori oneri a carico della finanza pubblica.

Così, con un corso di formazione, i netturbini e i dipendenti di società di parcheggio danno le multe. Come i Vigili. Che ci hanno messo un bel po’ di tempo per studiare Codice della Strada, regole, notifiche delle multe. Strapotere ai Comuni: attenzione.

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento