in

Jaguar Land Rover sarebbe interessata all’acquisto di Alfa Romeo e Maserati

Il gruppo inglese punta ad espandere la sua presenza nel settore premium e i due brand italiani sarebbero tra le migliori opzioni

Continuano i rumors legati al futuro dei marchi di FCA che attirano le attenzioni di diverse aziende impegnate nel settore automotive. Dopo le indiscrezioni legate all’interesse dei costruttori cinesi verso Jeep e del colosso coreano Hyundai, per tutto il gruppo FCA, ora è tempo di concentrarci sui brand premium Maserati e Alfa Romeo che, nei prossimi anni, dovrebbero registrare uno spin-off dal resto del gruppo italo-americano.

Secondo quanto riporta Bloomberg in queste ore, Jaguar Land Rover, la società inglese filiale di Tata Motors, sarebbe interessata ad acquistare all’acquisto di nuovi brand premium e tra le opzioni disponibili ci sarebbero anche i marchi Maserati ed Alfa Romeo. L’obiettivo è di espandere, ulteriormente, la  presenza del gruppo nel settore premium internazionale. Secondo le fonti citate da Bloomberg, per ora in casa Jaguar Land Rover non sarebbe ancora stata presa una decisione finale ed il gruppo non avrebbe ancora formulato un’offerta d’acquisto per i marchi Alfa Romeo e Maserati al gruppo FCA. 

Il gruppo inglese sta valutando, infatti, diverse soluzioni. L’obiettivo principale è rappresentato, come detto in precedenza, dal potenziamento dell’offerta nel settore premium e tra le principali opzioni sul tavolo ci sono proprio Alfa Romeo e Maserati. Il gruppo inglese avrebbe a disposizione risorse sufficienti per tentare un’espansione del suo portfolio di marchi ed i due brand italiani sono, senza dubbio, delle soluzioni di estremo interesse.

Maserati Evento Benefico

In queste ore, le informazioni rivelate da Bloomberg stanno facendo il giro del mondo e molti media internazionali, specializzati nel settore automotive, stanno giudicando in modo positivo la possibile acquisizione dei brand Alfa Romeo e Maserati da parte del gruppo inglese evidenziando i vantaggi legati all’utilizzo di piattaforme comuni per potenziare, ulteriormente, l’offerta nel settore premium del mercato delle quattro ruote. 

Chiaramente, per ora, si tratta solo di rumors ed indiscrezioni. Le fonti citate da Bloomberg sono anonime e Jaguar Land Rover non ha voluto commentare la notizia. Staremo a vedere se nel corso delle prossime settimane l’azienda britannica, che dopo l’acquisto da parte di Tata Motors ha avviato un profondo programma di rilancio che ha portato ad un raddoppio dei volumi di vendita ed ad una netta espansione della gamma, presenterà o meno un’offerta ad FCA per i marchi Alfa Romeo e Maserati.

E’ chiaro, in ogni caso, che nei prossimi mesi le indiscrezioni in merito a possibili cessioni da parte di FCA saranno numerose. Dopo non essere riuscita a trovare partner industriali per il suo futuro (ricordiamo i ripetuti rifiuti da parte di General Motors negli ultimi anni) FCA potrebbe valutare la cessione di alcuni assets per il suo futuro. Continuate a seguirci per tutti gli aggiornamenti. 

Fonte