in

Alfa Romeo cresce in Francia, Germania e Spagna, ancora in calo nel Regno Unito

Ecco i dati di vendita di agosto in Europa di Alfa Romeo

alfa romeo

Continua il processo di crescita di Alfa Romeo. Dopo le buone notizie legate al mercato italiano ed al mercato USA, oggi analizziamo i risultati del marchio italiano nei principali mercati europei in attesa dell’arrivo dei dati definitivi, comprendenti tutti i Paesi del continente, programmato per la metà del mese di settembre.

Partiamo dalla Germania dove Alfa Romeo ha distribuito un totale di 502 unità nel corso del mese di agosto registrando una crescita percentuale del +66%. Da inizio 2017, la casa italiana ha distribuito sul mercato tedesco un totale di 4.359 unità registrando una crescita percentuale del + 67% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Il market share è pari allo 0.2%. 

Risultati positivi anche dalla Francia, che dopo la crescita registrata negli USA dal marchio, è ora il terzo mercato mondiale di Alfa Romeo. Il brand italiano ha distribuito ad agosto un totale di 436 unità registrando una crescita percentuale, rispetto all’agosto dello scorso anno, del +21%. Nel parziale 2017, in Francia Alfa Romeo registra una crescita percentuale del +41% con un totale di 5.909 unità vendute ed una quota di mercato pari allo 0.43%. 

Buone notizie anche dalla Spagna dove Alfa Romeo ha distribuito 206 unità ad agosto (+31%) portando il totale di unità vendute da inizio 2017 a 2.749 (+32,6%) e la quota di mercato totale a 0.32%. Ancora negativo, invece, il Regno Unito. Nel corso del mese di agosto, infatti, Alfa Romeo ha distribuito appena 143 unità sul mercato britannico registrando una flessione del -3.4% rispetto all’agosto dello scorso anno. Nel parziale 2017, infine, le unità vendute sono 3,168 con una flessione del -3.6% ed una quota di mercato dello 0.2%. 

Ricordiamo che il Regno Unito, oltre a vivere un momento di transizione per l’economia a causa della Brexit, ha registrato tempi di distribuzione differenti rispetto al resto d’Europa per quanto riguarda i nuovi modelli di Alfa Romeo. La Giulia è arrivata in ritardo così come lo Stelvio che, dopo una prima fase di prenotazione, debutterà oltremanica nel corso di questo mese di settembre. Un primo impatto dello Stelvio sulle vendite di Alfa Romeo nel Regno Unito potrebbe, quindi, essere avvertito già nei dati che verranno rilasciati il mese prossimo.

Considerando l’Italia, gli altri quattro principali mercati europei (Francia, Germania, Regno Unito e Spagna) e gli USA, da inizio anno a fine agosto Alfa Romeo ha venduto circa 53 mila unità. Il dato è da aggiornare e integrare, chiaramente, con i risultati degli altri mercati europei e di altri mercati “minori” per Alfa come il Sud America, il Canada, il Messico, il Giappone e l’Oceania.Continuate a seguirci per tutti gli aggiornamenti legati alle vendite di Alfa Romeo. Ricordiamo che i dati completi per il mercato europeo saranno rilasciati a metà mese e che nei prossimi giorni arriveranno dati più completi anche per gli altri mercati internazionali di Alfa. 

LaFerrari Aperta

Ferrari LaFerrari Aperta: un esemplare all’asta per beneficenza

Alfa Romeo Giulia

Alfa Romeo Giulia: le novità per il mercato USA