in

Infotainment: una mini riforma potrebbe vietare l’uso del display touch durante la guida

La nuova mini riforma riporta il divieto di uso di smartphone, notebook, tablet ecc durante la guida

Alfa Romeo Android Auto
ssdfsdf

In questi ultimi giorni il Tribunale di Karlsruhe, in Germania, ha emesso una sentenza che vieta l’utilizzo del display touch del sistema di infotainment durante la guida. Questa decisione ha evidenziato un pericolo che secondo molti esperti è una delle principali cause di incidenti mortali alla guida.

Infatti, la gestione delle varie funzioni tramite il menu dello schermo touch distolgono lo sguardo del conducente dalla strada e di conseguenza si distrae, rischiando di causare incidenti. In Italia è stata presentata una mini riforma del Codice della Strada che in questo momento è in attesa di discussione e di votazione alla Camera dei Deputati.

Abarth 595 nuovo sistema infotainment
Infotainment, il display touch è una delle principali cause di incidenti alla guida secondo gli esperti

Infotainment: arriva alla Camera dei Deputati una mini riforma che potrebbe vietarne l’uso durante la guida

Tra le varie modifiche presenti in questa riforma ci sono anche alcune che riguardano l’utilizzo dello smartphone e di altri dispositivi high-tech durante la guida. In particolare, la mini riforma del Codice della Strada riporta: “divieto di uso di smartphone, computer portatili, notebook, tablet e dispositivi analoghi che comportino anche solo temporaneamente l’allontanamento della mani dal volante“.

È previsto anche un innalzamento della somma da pagare in caso di multa che adesso è compresa tra 422 e 1697 euro a cui si aggiungono la sospensione della patente di guida da sette giorni a due mesi e la decurtazione di cinque punti dalla stessa. Nel caso in cui il soggetto già multato compia la stessa violazione nel corso di un biennio, la sanzione passa da 644 a 2588 euro, oltre alla sospensione della patente di guida da uno a tre mesi e la sottrazione di 10 punti.

Non ci resta che attendere le prossime settimane per vedere se la Camera dei Deputati approverà questa nuova mini riforma che riguarda l’utilizzo del display touch del sistema di infotainment e di altri dispositivi high-tech durante la guida.

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento