in

Fiat Chrysler, nello stabilimento di Pomigliano un nuovo modello entro 12 mesi, sarà un’ Alfa Romeo?

L’amministratore delegato Sergio Marchionne ha confermato che ci sarà un nuovo modello nello stabilimento campano

Stabilimento Pomigliano
Lo stabilimento campano di Pomigliano è uno dei siti produttivi più importanti per FCA

Lo stabilimento Fiat Chrysler Automobiles campano di Pomigliano d’Arco per il gruppo è un sito produttivo molto importante, nonostante al momento viene prodotto solamente un modello, ricordiamo che in Campania viene attualmente prodotta solamente la Fiat Panda, l’amministratore delegato Sergio Marchionne, e tutta la dirigenza FCA credono molto in questo stabilimento. Entro 12 mesi potrebbero esserci importanti novità in casa Fiat Chrysler, ed una novità molto importante sarà la produzione di un nuovo modello che verrà prodotto proprio in questo stabilimento.

Il nuovo modello sarà targato Alfa Romeo?

Ad oggi l’unica certezza è che a Pomigliano sarà prodotto un nuovo veicolo, notizia confermata anche dal numero uno del gruppo Marchionne, ma su quale marchio del gruppo avrà il modello ad oggi non ci sono certezze, ma solo indiscrezioni ed ipotesi.

Una forte indiscrezione che il nuovo modello sarà una nuova Alfa Romeo arriva dagli ambienti sindacali all’interno dello stabilimento campano, che nel recente passato hanno dichiarato che uno dei nuovi modelli della casa del biscione sarà prodotto in Campania, e considerando che il nuovo modello vedrà l’inizio della produzione entro 12 mesi, molti parlano che a Pomigliano sarà prodotto il suv compatto, modello che ormai da diverso tempo è negli obiettivi del gruppo che nascerebbe su una versione accorciata della piattaforma modulare Giorgio che viene utilizzata già per le vetture Alfa Romeo Stelvio e Giulietta.

Fiat Panda abbandonerà Pomigliano a partire dal 2020

Le voci di un nuovo modello da produrre nel sito produttivo di Pomigliano si fanno più insistenti anche in vista dell’addio che di Fiat Panda, che vede vendite ancora molto forti, che vedrà la sua produzione trasferita in Polonia, dove sarà prodotta a partire dal 2020, notizia confermata mesi fa dalla dirigenza Fca.

Nel futuro lo stabilimento campano vedrà produzioni di auto premium, infatti secondo indiscrezioni vicine alla dirigenza questo stabilimento verrà utilizzato per produrre veicoli del segmento premium, questo anche dopo una grande ristrutturazione che ha visto cambiare radicalmente l’interno della zona di produzione, in futuro quindi sarà molto probabile vedere in Campania la produzione del nuovo Suv compatto di Maserati, la nuova Jeep Compass, Alfa Romeo Giulietta nuova generazione e Alfa Romeo C-Suv, al mometno si parla di ipotesi.

AlfaRomeo e McLaren, possibile partnership in Formula1?

Inaugurazione concessionaria Berlino Maserati

Maserati ha inaugurato un nuovo showroom vicino Berlino