in

Alfa Romeo Castello potrebbe essere il nome del futuro E-SUV

In questi giorni, diverse fonti internazionali in rete hanno avanzato alcune ipotesi sul nome del nuovo SUV di segmento E che andrà ad ampliare la gamma di Alfa Romeo nel corso dei prossimi anni. Stando a quanto emerso in rete, il progetto potrebbe chiamarsi Alfa Romeo Castello, una denominazione che non trova alcuna conferma ufficiale da parte dell’azienda che, come avvenuto con Giulia e Stelvio, non ha ancora rivelato alcun dettaglio in merito ai suoi prossimi progetti.

Secondo Motor1, “Castello” potrebbe essere il nome, forse provvisorio, scelto per il futuro E-SUV mentre Camal o Kamal, come il concept presentato al Salone di Ginevra del lontanissimo 2003, potrebbe essere il nome del crossover di segmento C che rappresenterà la nuova proposta entry level della gamma di Alfa Romeo insieme alla nuova generazione della Giulietta.

“Alfa Romeo Castello” è il nome più interessante emerso dai report online di questi giorni anche perché, a differenza di Kamal, rappresenta una novità assoluta nel panorama dei rumors e delle indiscrezioni che da mesi provano a svelare qualche dettaglio del futuro SUV top di gamma di casa Alfa Romeo. Ad esempio, i lettori più attenti ricorderanno come alcuni mesi fa alcune indiscrezioni, non confermate, indicarono in “Brennero” il nome del futuro E-SUV di casa Alfa Romeo.

Del progetto del futuro SUV di segmento E di casa Alfa Romeo si conoscono pochissimi dettagli. Per prima cosa, possiamo affermare come il design del modello sarà, molto probabilmente, ispirato in modo diretto dallo Stelvio e dalla Giulia, i primi modelli di nuova generazione della casa italiana. Un altro punto fermo del nuovo E-SUV è rappresentato dalla sede di produzione che sarà Mirafiori dove già oggi viene realizzato un altro SUV di lusso italiano, il Maserati Levante. La base di partenza del nuovo E-SUV di casa Alfa Romeo sarà la piattaforma Giorgio, la stessa di Giulia e Stelvio, mentre la produzione potrebbe iniziare sul finire del 2018.

Ulteriori dettagli sui nuovi modelli che Alfa Romeo presenterà sul mercato nel corso dei prossimi anni arriveranno, senza dubbio, già in questo 2017. Dopo il lancio di Giulia e Stelvio, in casa Alfa Romeo si è pronti ad accelerare i lavori per ampliare la gamma.

Jeep Compass: oltre 70 accessori firmati Mopar per personalizzare il SUV

Alfa Romeo World Series, debutto “virtuale” al Mugello