in

FCA richiama più di un milione di pick-up in Nord America

In questi giorni, FCA ha avviato una massiccia campagna di richiamo che coinvolge più di un milione di pick-up con brand Ram negli USA, circa 200 mila in Canada, 20 mila in Messico ed altri 20 mila in altri mercati internazionali. I modelli oggetto del richiamo sono i  Ram 1500 e 2500, prodotti tra il 2013 ed il 2016, ed il Ram 3500, prodotto tra il 2014 ed il 2016.

Il problema tecnico alla base del richiamo avviato da FCA è legato ad un possibile malfunzionamento degli air bag laterali e delle cinture di sicurezza. In particolare, la presenza di sensori difettosi può causare la disabilitazione temporanea degli airbag laterali e dei meccanismi che regolano la cintura di sicurezza in caso di ribaltamento del veicolo a seguito di un impatto significativo.

Questo difetto potrebbe essere correlato, come sottolineato da FCA, a due incidenti ed a due feriti. La casa italo-americana non ha però diffuso ulteriori dettagli sulla questione e sulle tipologie di incidente in cui sono emersi questi difetti che hanno portato al richiamo.

In queste ultime settimane, FCA è già stata protagonista di alcuni richiami come, ad esempio, una campagna annunciata in Brasile che ha coinvolto diversi esemplari con marchio Fiat e Jeep. Il richiamo annunciato in questi giorni e legato ai pick-up Ram presenta però un volume di veicoli coinvolti davvero consistente e, quindi, andrà a coinvolgere un gran numero di clienti che potranno richiedere la risoluzione del problema gratuitamente.


Written by Davide Raia

Appassionato di tecnologia e motori da sempre, editor e blogger, scrivo sul web da più di dieci anni. Ho collaborato con diverse testate online, occupandomi di temi differenti ma senza mai abbandonare il mondo dei motori ed, in particolare, il settore auto che ormai seguo quotidianamente con l’obiettivo di scoprire news e curiosità su tutti i nuovi modelli in arrivo. Nel tempo libero leggo, monto e smonto PC e cambio smartphone con troppa frequenza. Prossimo obiettivo: acquistare un’auto elettrica.