in

Alfa Romeo Giulia a marzo 2017 per la prima volta supera Bmw Serie 3 e Mercedes classe C

Per la prima volta a marzo 2017, Alfa Romeo Giulia supera nelle vendite totali Bmw Serie 3 e Mercedes Classe C

Alfa Romeo Giulia
Alfa Romeo Giulia

Alfa Romeo Giulia nonostante le voci che vogliono le sue vendite inferiori alle aspettative iniziali dei dirigenti di Fiat Chrysler Automobiles, voci di cui vi abbiamo parlato negli scorsi giorni, è protagonista di un vero e proprio exploit per quanto concerne le immatricolazioni registrate nel mese di marzo 2017 in Italia. La nuova berlina di segmento D del Biscione infatti per la prima volta nella sua storia supera nelle vendite complessive le rivali tedesche di BMW Serie 3 e Mercedes Classe C, immatricolando in totale 887 vetture contro le 858 della Mercedes Classe C e le 842 di BMW Serie 3.

Alfa Romeo Giulia supera le rivali di Bmw e Mercedes per la prima volta a marzo 2017

Tra l’altro, questo dato che riguarda Giulia è ancora più importante per il semplice fatto che le vendite in questione comprendono tutti i tipi di carrozzeria e dunque la Giulia che è prevista al momento in un solo formato, è riuscita a superare le rivali tedesche nonostante queste presentino in Italia una gamma piuttosto variegata di carrozzerie.

Solo l’Audi A4 rimane davanti di poco ma solo grazie alla Station Wagon

Solo Audi A4, è riuscita nel mese di marzo 2017 in Italia a superare Alfa Romeo Giulia con 1.160 ma di queste ben 1.081 sono station wagon. Questo mette in evidenza che se la Giulia arrivasse anche in versione station Wagon, cosa che si augurano i numerosi fan del Biscione allora la vettura riuscirebbe a surclassare le rivali tedesche. Purtroppo però come abbiamo detto più volte, al momento nessuna versione Station Wagon è prevista per la nuova Alfa Romeo Giulia.

Nonostante ciò dal Biscione fanno sapere che non arriverà una Sportwagon

Evidentemente i costi di produzione sono tali da sconsigliare la produzione di questo veicolo che comunque avrebbe mercato solo ed esclusivamente nel vecchio continente, mentre è stato chiarito nelle scorse settimane da Reid Bigland e soci che Alfa Romeo per il suo rilancio punta forte sui mercati extra europei ed in primis su Cina e America. 

Alfa Romeo Giulia
Alfa Romeo Giulia: ottime performance di vendita a marzo 2017, per la prima volta la berlina del Biscione supera nelle vendite totali Bmw Serie 3 e Mercedes classe C

 

Ottime performance per il Biscione a marzo 2017 e più in generale nel primo trimestre dell’anno

Grazie a queste performance di vendita di Alfa Romeo Giulia, la casa automobilistica del Biscione può festeggiare l’ottimo risultato di marzo 2017 con oltre 4.600 immatricolazioni complessive in Italia e il 2 per cento di mercato conquistato. Anche nel primo trimestre del 2017 i numeri per la casa automobilistica milanese che fa parte di Fiat Chrysler Autombiles sono decisamente molto positivi. 

Sono state 11.900 le immatricolazioni di Alfa Romeo nel primo trimestre dell’anno

Infatti il brand di Arese  ha ottenuto in totale la bellezza di 11.900 immatricolazioni. Questo dato significa che la casa automobilistica italiana ha visto un incremento nei primi 3 mesi dell’anno in Italia rispetto allo stesso periodo del 2016 pari al 32,3 per cento. Si tratta di numeri importanti per il marchio italiano che sarà protagonista anche nel proseguimento della stagione grazie allo sbarco recente in concessionaria del primo suv nella sua storia: Alfa Romeo Stelvio. 

 

 

Nuova Fiat Tipo Station Wagon

Fiat Tipo Station Wagon: la nuova pubblicità con la voce di Dan Peterson

Fiat Tipo a marzo 2017 supera nettamente Volkswagen Golf nelle vendite in Italia